Bregaglia, Cultura, Home, Radio&TV

Conosciamo la Bregaglia attraverso i libri

31 gennaio 2023

Presentazione mensile di libri che in modi diversi trattano della Bregaglia; per contenuto o per immagini, perché utilizzati in valle o scritti da persone che hanno avuto una qualche relazione con la valle. Romanzi, libri scolastici, libri tecnici, libri fotografici, libri religiosi, libri storici, autobiografie, tutti in lingua italiana.




Autore: De Simoni Giovanni
Titolo: La Val Bregaglia e le sue dipendenze, estratto da “Montagna” anno XX, 1942
Biblioteche: nel sistema bibliotecario svizzero e nelle biblioteche in valle il testo non è disponibile come estratto. Abbiamo avuto difficoltà nell’individuare la rivista “Montagna”, quindi non siamo sicuri che il contributo non possa essere trovato in qualche biblioteca in possesso dell’annata della rivista.
Descrizione: l’autore scrive in poche pagine notizie geografiche ed economiche di un certo interesse in un periodo difficile, quello bellico, relativo alla Seconda guerra mondiale.
L’interesse sta nell’aver preso in considerazione la situazione sia nella zona della valle politicamente svizzera che in quella politicamente italiana. Si trovano numerose tabelle per esempio relative all’evoluzione della popolazione residente o delle attività economiche principali, corredate da numerose considerazioni.

Il De Simoni (1913-1988), soprannominato il Barba, originario della Valtellina, ma milanese di adozione è stato un ottimo alpinista, ma anche uno studioso di toponomastica in piena era fascista. Visse l’italianizzazione dei toponimi del Trentino-Alto Adige passato all’Italia alla fine della Prima guerra mondiale.
Il testo è permeato di questo; tutti i toponimi sono italianizzati. Inoltre, il contesto storico-politico in cui visse, privilegiava il nazionalismo e la creazione della grande Patria con l’annessione di aree considerate italiane. Tra queste il Cantone Ticino e le vallate italiane del Cantone Grigioni.
È possibile percepire tutto questo nella lettura del testo.
Ancora di più può aiutare la conoscenza del piano Vercellino progettato agli inizi della Seconda guerra mondiale. Con l’accesso ad archivi militari italiani è stato possibile mettere insieme numerose informazioni pubblicate in un libro del 2020 di Leonardo Malatesta, L’invasione della Svizzera, piani di guerra italiani dal 1861 al 1943, Armando Dadò editore.
Il piano Vercellino prevedeva l’invasione della Svizzera da parte delle truppe italiane dal Cantone Ticino, ma anche dal Vallese e dal Canton Grigioni. Una delle direttrici dell’attacco era proprio la valle Bregaglia!

A chi potrebbe risultare interessante la lettura di questo testo del De Simoni? È un testo per chi desidera documentarsi sulla storia economica della Valle Bregaglia vista da un occhio esterno in un particolare momento storico.
Può anche risultare il punto di partenza per meglio conoscere un periodo nero della storia europea, quello della Seconda guerra mondiale, con particolari che ci toccano molto da vicino.

Vedi la presentazione di: Evviva la vita!
Vedi la presentazione di: Memorie di una guida alpina
Vedi la presentazione di: Un ritratto di Giacometti
Vedi la presentazione di: La Val Bregaglia e le sue dipendenze, estratto da “Montagna” anno XX
Vedi la presentazione di: Il mio primo libro
Vedi la presentazione di: Della vita di S.Gaudenzio Primo vescovo, e protettore di Novara, Venezia, 1674
Vedi la presentazione di: masino bregaglia disgrazia
Vedi la presentazione di: Ragguaglio al Consiglio Federale degli studi eseguiti intorno ai torrenti montani della Svizzera negli anni 1858, 1859, 1860 e 1863
Vedi la presentazione di: Strade militari della Rezia e del Ticino negli anni 1496-1519
Vedi la presentazione di: Il pittore della montagna: Giovanni Segantini
Vedi la presentazione di: Luoghi romiti: Casaccia in Val Bregaglia
Vedi la presentazione di: Da Chiavenna a San Maurizio

Notizie in tempo reale

Avvisi

La Pro Junior Bregaglia cerca rinforzi

Projunior

Per l’organizzazione e la gestione del programma del “Divertimento vacanze” nell’estate 2024.

Proiezione del film “Düü Testimoni Scomod”

Dialetto

Sabato 16 marzo, con You Milano. Ore 20.00, a Vicosoprano, presso la sala polivalente.

Campo estivo 2024

campo

Cerchiamo accompagnatori/rici.

Offerta di lavoro

Avviso

Einen/e Primarlehrer/in (Arbeitspensum 70-100%).

Le tue foto

Calendimarzo 2024

Calendimarzo2024_Soglio

Foto di E. Nunzi.

Satira di Bregaglia

La vignetta della settimana

8h2n20

Per sorridere un po’.