a-GRit, Cultura, Home

La RSI festeggia i 500 anni di Libero Stato delle Tre Leghe

7 maggio 2024

//comunicato stampa\\
Una speciale offerta di programma in televisione, in radio e sul web e tre serate pubbliche per raccontare cinquecento anni di storia del Canton Grigioni. Il 30 maggio, alle ore 20.00 alla palestra di Vicosoprano

Nel 1524 veniva fondato il Libero Stato delle Tre Leghe che, riunendo in un patto comune Lega Caddea, Lega Grigia e Lega delle Dieci Giurisdizioni, dava formalmente nascita a quello che diverrà il Canton Grigioni. La RSI seguirà i festeggiamenti del 500° anniversario e la roposta di manifestazioni che propone per l’occasione il governo retico, con una ricca offerta di programma e approfondimenti in televisione, radio e sul web e una serie di incontri sul territorio.

Per la televisione, oltre alla cronaca a cura dell’Info RSI, il Quotidiano offrirà una serie di schede curate da Daniele Papacella e Remy Storni che ripercorrono i principali eventi storici degli ultimi 500 anni. La RSI sarà poi presente a Coira il 7 settembre per i festeggiamenti ufficiali del Cantone anche con la radio: con una postazione mobile dalla quale Rete Uno racconterà in diretta l’evento, mentre Rete Due – già a partire dalle prossime settimane – offrirà degli approfondimenti storici all’interno del suo palinsesto.

È inoltre già online un sito web dedicato che raccoglie l’offerta di programma della RSI e la cronaca, ma anche contenuti digitali inediti creati per l’occasione, approfondimenti culturali e contenuti d’archivio che – in collaborazione con il portale lanostrastoria.ch – saranno a disposizione di enti e privati che intendono collaborare e alimentare il patrimonio audiovisivo collettivo.

A completare la proposta speciale in occasione dei festeggiamenti, la RSI organizza inoltre tre serate pubbliche moderate da Annalisa De Vecchi sul tema dell’identità e dell’anima del Cantone, sia dal punto di vista storico-culturale sia da quello politico. Questi tre appuntamenti, durante i quali interverranno ospiti legati al mondo politico, culturale e scientifico, saranno un’occasione per discutere e riflettere anche con il pubblico sul passato e il presente del cantone.

- Il 23 maggio, alle ore 20.00 alla Sala La Tor Poschiavo, nella serata “SOGNARE”, si parlerà del plurilinguismo come misura per rafforzare l’uso e la presenza dell’italiano e del romancio nella società e nell’amministrazione. Interverranno Jon Domenic Parolini, Saveria Masa e Matthias Grünert.

- Il 30 maggio, alle ore 20.00 alla palestra di Vicosoprano, nella serata “PROGETTARE”, si parlerà di istituzioni e di religione, due temi centrali dell’epoca, fino alla creazione del Centro, un elemento importante della politica cantonale. Interverranno Guglielmo Scaramellini, Anna Giacometti e Simona Rauch.

- Il 6 giugno, alle ore 19.00, infine, alla Palestra di Lostallo e in diretta streaming su RSI.ch, nella serata “DECIDERE” si parlerà di identità e delle anime del Cantone, sia dal punto di vista storico-culturale sia da quello politico. Interverranno Carmelia Maissen, Marco Marcacci e Chasper Pult e seguirà un dibattito in sala.

Le serate pubbliche saranno introdotte dalle schede filmate realizzate da Daniele Papacella e Remy Storni per Il Quotidiano. Informazioni e prenotazioni (già aperte fin d’ora) su rsi.ch/eventi.

Notizie in tempo reale

Avvisi

Corsi

arco

Prossime proposte.

Comune di Bregaglia cerca…

comune_avviso-1

… uno o più aiuto custodi per il Palazzo Castelmur.

Pomeriggio di gioco

Giochi

Mercoledì 29 maggio. Gruppo rete sociale locale 65+.

Invito alle porte aperte del Nido Bregaglia

Nido

Sabato, 1° giugno, dalle 10.00 alle 16.00.

Inserzione a pagamento

Satira di Bregaglia

La vignetta della settimana

8ptegz

Per sorridere un po’.