a-GRit, Bregaglia, Home

Proiezioni fotografiche

1 marzo 2024

FotoLunedì pomeriggio 26 febbraio, presso la caffetteria del Centro Sanitario Bregaglia il fotografo Bruno Bricalli ha omaggiato gli ospiti con un film da lui realizzato. Un potentissimo collage di foto fatte in  Bregaglia e in Engadina.

Presentazione

La bellezza che ciascun lettore conosce ed ha senz’altro sperimentato durante una gita o semplicemente affacciandosi distrattamente in un pomeriggio estivo, è resa mirabilmente da un professionista che lavora con strumenti in grado di rendere giustizia a quella luce, quell’attimo da cogliere al volo, quella particolare combinazione di colori.

Il film ha lasciato i presenti a bocca aperta, con una musica di sottofondo e la netta impressione di vivere circondati da meraviglia, a volte data per scontata.

Le foto raccontano di cime innevate, di ranocchie in amore, di foglie ghiacciate e campi falciati da poco. Coi droni si vedono i giardini del palazzo Salis sotto la neve e San Gaudenzio dall’alto.

I presenti hanno visto casa loro, le mucche e la legna accatastata, confezionati deluxe.

Probabilmente la visione del lavoro di Bruno Bricalli avrà più effetto che le medicine per chi era in sala.

Fotografie

Donatella Rivoir

Satira di Bregaglia

La vignetta del giorno

8njoju

Per sorridere un po’.