Bregaglia, Cultura, Home

Maloggia protagonista per la Pro Grigioni Italiano

23 agosto 2023

Giornate grigionitaliane. Manifestazione organizzata per il terzo anno di seguito dalla Pro Grigioni Italiano, quest’anno in quel di Maloja/Maloggia.


Un programma ricco di eventi, iniziative, spettacoli, tavole rotonde, ma anche giochi per i più piccoli e un mercato con prodotti artigianali del posto e delle altre zone della Svizzera in cui si parla l’italiano.

Tutte le collaboratrici e collaboratori della Pgi presenti e impegnati, affinché una manifestazione così importante riesca nei minimi dettagli. Alla segretaria generale della Pgi Silvia Brocco Ponzio il compito di coordinare i saluti istituzionali, così come i ringraziamenti di rito al termine della manifestazione.

Il presidente della Pgi Franco Milani ha lodato il valore della manifestazione, salutando la presenza e quindi la partecipazione alle Giornate grigionitaliane della consigliera nazionale Anna Giacometti, che nel suo discorso di benvenuto sul territorio della Bregaglia ha voluto ricordare, tra le altre cose, una frase in francese. La frase si trova sulla facciata dell’Albergo Schweizerhaus e parafrasandola recita: “se si vuole vivere a lungo bisogna venire a Maloggia almeno una volta all’anno.”

Presente anche la ex-consigliera nazionale Silvia Semadeni e la presidente della Pgi Bregaglia, Bruna Ruinelli, che nel suo discorso ha parlato della scuola bilingue, italiano e tedesco, di Maloja. Una possibilità per tutti gli scolari molto apprezzata (nel 2015 l’associazione Forum Bildung ha insignito la scuola bilingue di Maloja del Premio scolastico svizzero 2015).

Il tema della scuola bilingue è stato il soggetto della tavola rotonda moderata dalla giornalista Cristina Foglia, che ha dialogato con Elena Salis, condirettrice delle Scuole di Bregaglia, il prof. dr. Vincenzo Todisco, ed il granconsigliere Maurizio Michael.

La tavola rotonda verteva sull’importanza della valorizzazione della lingua, delle lingue e sulle possibilità di sviluppo e di futuro che una scuola bilingue può rappresentare per un territorio e in special modo per un territorio come quello di Maloggia, che è luogo di connessione tra la Bregaglia ed Engadina.
Ovviamente una scuola per poter esistere ha bisogno di chi la frequenti e di una visione da parte dell’amministrazione pubblica. In questo caso si è trovato un felice matrimonio tra le due parti, tanto che si sono iniziati dei lavori per poter ingrandire la scuola, data la richiesta di iscrizioni, che non sarebbe potuta avvenire se non ci fosse stata una visione di accoglienza delle famiglie da parte del Comune di Bregaglia nel dare incentivi per la costruzione di case.

La manifestazione non era solo politica o dibattiti. Un grande mercato gastronomico e artigianale occupava lo spazio limitrofo alla palestra di Maloja e nel parcheggio un palco ospitava spettacoli ed esibizioni musicali all’aperto. Si sono esibite la Scuola di Musica di Bregaglia, con il corso di danza condotto da Denise Lucchinetti, il Gruppo di ballo Hip Hop Moesano e la Filarmonica Avvenire di Brusio.
Presente la RSI per intervistare i bambini e gli adulti, ma presenti anche le altre testate giornalistiche del Grigione italiano.

La serata del sabato sera è stata allietata da due artisti: il cabarettista Luca Maurizio, espressione diretta del territorio e l’ospite ticinese, il fisarmonicista Flavio Caldelari.

La manifestazione si è conclusa la domenica alle 12 e 30 con la seconda esibizione del gruppo/orchestra Quelli del Lunedì guidato dalla maestra Laura Lodigiani e dal Gruppo di ballo Hip Hop Moesano.

Un arrivederci alla prossima edizione è stato il saluto finale della segretaria generale Pgi, signora Silvia Brocco Ponzio.

Paolo Pollio

Notizie in tempo reale

Avvisi

Corsi

arco

Prossime proposte.

Comune di Bregaglia cerca…

comune_avviso-1

… uno o più aiuto custodi per il Palazzo Castelmur.

Pomeriggio di gioco

Giochi

Mercoledì 29 maggio. Gruppo rete sociale locale 65+.

Invito alle porte aperte del Nido Bregaglia

Nido

Sabato, 1° giugno, dalle 10.00 alle 16.00.

Inserzione a pagamento

Satira di Bregaglia

La vignetta della settimana

8ptegz

Per sorridere un po’.