Bregaglia, Home, a-GRit

«ARTE CASTASEGNA» e poi?

12 marzo 2019 2 commenti

L’associazione Progetti d’arte in Val Bregaglia sta programmando per gli anni 2020, 2022 e 2024 in collaborazione con i curatori Luciano Fasciati e Misia Bernasconi la «BIENNALE BREGAGLIA». Il prossimo 21 marzo la popolazione bregagliotta è chiamata votare sulla modalità di sostegno al progetto.

Dopo «Arte Hotel Bregaglia» (2010-2013), «Video Arte Palazzo Castelmur» (2013/2015), «Arte Albigna» (2017) e «Arte Castasegna» (2018), «BIENNALE BREGAGLIA» sarà un ulteriore segno di continuità da parte dell’associazione Progetti d’arte in Val Bregaglia a favore dell’Arte e della Cultura in Val Bregaglia.

Tuttavia il prerequisito fondamentale per la realizzazione di «BIENNALE BREGAGLIA» è un accordo di prestazione tra l’associazione Progetti d’arte in Val Bregaglia e il Comune di Bregaglia. In questo senso l’associazione Progetti d’arte in Val Bregaglia è in trattative da tempo con le autorità comunali.

In occasione dell’Assemblea comunale del prossimo 21 marzo 2019 a Vicosoprano la popolazione del Comune di Bregaglia è chiamata a votare. Si tratta di giudicare il contributo da parte del Comune di Bregaglia a favore della «BIENNALE BREGAGLIA» per una durata di sei anni.

Da diversi mesi l’associazione Progetti d’arte in Val Bregaglia ha lanciato, in collaborazione con un gruppo di lavoro composto da tutti i villaggi della Bregaglia, una campagna per il SÌ alla «BIENNALE BREGAGLIA».

Scarica l’argomentario dei promotori.

Redazione LA BREGAGLIA

Attualmente ci sono 2 commenti

  1. scrive:

    Buonasera a tutte/i di nuovo,

    In primo luogo voglio ringraziare ancora la popolazione bregagliotta per aver sostenuto il progetto BIENNALE BREGAGLIA all’ultima assemblea comunale del 21 marzo 2019: è stato un chiaro sì alla cultura, com’era scritto nella penultima newsletter di Progetti d’arte in Val Bregaglia. Grazie tante!

    Nel frattempo ci siamo dati da fare creando con il Comune di Bregaglia un contratto di prestazioni. Sarà quello che voteremo tra due giorni. In più la documentazione dettagliata per la BIENNALE BREGAGLIA 2020 per cercare e convincere tutti gli altri sponsor – i più grossi sono istituzioni, fondazioni e banche – è pronta e i costi del budget dettagliato che ha creato il direttore artistico Luciano Fasciati corrispondono ai numeri e alle percentuali che avevo proiettato in assemblea il 21 marzo scorso.

    Non ci siamo fermati qui e possiamo già comunicare che c’è una collaborazione intercantonale, cioè con l’esposizione “Art Safiental” e con la “Klöntal Triennale”. Così facendo ci saranno delle offerte congiunte, grazie alle quali potrà essere raggiunto un pubblico ancora maggiore. Collaborazioni verso sud sono anche importanti, Milano è alle porte e Piuro è vicinissima. Qui ho ancora del lavoro da fare ma non molliamo.
    Internamente con il comitato dell’associazione abbiamo tenuto dei workshop con degli specialisti, per migliorarci ancora e il gruppo di lavoro in valle è ancora attivo. All’ultima seduta di comitato di Progetti d’arte in Val Bregaglia abbiamo pure deciso che ci vuole un altro membro di comitato bregagliotto o bregagliotta. Dopo più di dieci anni di grandi eventi e di successi con l’arte contemporanea in Bregaglia, penso sia sensato avere qualcun altro della valle al mio fianco e al fianco dei miei colleghi.

    Venerdì scorso 14 giugno 2019 ho tenuto una conferenza a Scuol parlando proprio dei Progetti d’arte in Val Bregaglia. Al ritrovo organizzato da Musei Grigioni erano presenti più di 80 rappresentanti di musei o istituzioni grigionesi e del sudtirolo. Hanno pure tenuto una conferenza Barbara Gabrielli, Chasper Pult, Giovanni Netzer e tanti altri “grandi” della cultura grigionese. Erano tutti entusiasti dei Progetti d’arte in Val Bregaglia e mi hanno augurato di continuare.

    Ora infondo è tutto pronto. O quasi. Manca un SÌ giovedì 20 giugno 2019 a Vicosoprano!
    Conto ancora sul sostegno della popolazione bregagliotta e già ringrazio tutte/i.

    Cari saluti
    Davide Fogliada
    Co-fondatore e membro del comitato nonché del gruppo di lavoro bregagliotto di Progetti d’arte in Val Bregaglia

    PS: Qui trovate molte informazioni sulla campagna del SÌ per la BIENNALE BREGAGLIA:
    http://www.bregaglia-biennale.ch

  2. scrive:

    Buonasera a tutte/i,

    Qui trovate molte informazioni sulla campagna del SÌ per la BIENNALE BREGAGLIA:
    http://www.bregaglia-biennale.ch

    Tra poco aggiungerò anche le cifre esatte che andremo a votare in assemblea e risponderò volentieri a delle domande qui o al più tardi il 21 marzo alle ore 20:00 a Vicosoprano.

    Ringrazio già da ora tutti i sostenitori e le sostenitrici dei “Progetti d’arte in Val Bregaglia”.

    Davide Fogliada
    Co-fondatore e membro del comitato nonché del gruppo di lavoro bregagliotto di Progetti d’arte in Val Bregaglia

Commenta questo articolo








4 − tre =

Notizie in tempo reale

Ci piace segnalare

Azione di beneficenza

arance

Anche quest’anno vengono messe in vendita arance biologiche. Da prenotare entro venerdì.

Pubblichiamo le tue foto

Ago di Sciora con mezza luna

Ago

Foto di Piercarlo Guazzi.

Inserzione a pagamento

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V164

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.