Articoli cultura, Home, a-GRit

Illustrazioni e disegni scientifici

20 giugno 2013

L’unicità della mostra inaugurata la scorsa stagione ha indotto i responsabili del museo Ciäsa Granda a prolungarla, dando la possibilità a taluni di rivederla e ad altri di vederla per la prima volta. Dal 1° giugno al 20 ottobre 2013.

Le opere esposte, provenienti in parte da collezioni private e in parte da enti pubblici, sono in stretta relazione con la valle, in specifico con la natura che la circonda. Pensata unicamente per la Ciäsa Granda, la mostra «Disegni scientifici – illustrazioni scientifiche», curata da Christoph Göldlin già docente di questa disciplina ed esposta al 2º piano della Ciäsa Granda, riesce a fare da tramite tra le prestigiose opere della sala Giacometti-Varlin e gli elementi di fauna e flora che occupano il terzo piano del museo.

Gli elaborati escono perlopiù dalla penna di ex studenti della Zürcher Hochschule der Künste e della Hochschule Luzern Design & Kunst oggi illustratori professionisti e proprio in quanto tali esulano dal mondo classico dell’arte e restano spesso, in questo ambito, nell’anonimato. Quanto realizzato non è l’interpretazione dell’autore, ma il risultato di uno studio approfondito, il tentativo di ridare l’oggetto in tutta la sua perfezione. Un’operazione al servizio della scienza – complementare alla tecnologia – che richiede dimestichezza, spirito di osservazione, visualizzazione, esattezza e molta pazienza.

La mostra, che comprende pure alcuni studi provenienti dal Servizio archeologico dei Grigioni, offre al visitatore uno spaccato di questa scienza presentando lavori con soggetti che vanno dalle formiche ai pesci ai serpenti, dai topi alle talpe nel loro habitat, da componenti del mondo vegetale perfettamente sani ad altri intaccati da malattia, da ricostruzioni di muri a secco che ospitano lucertole e scarafaggi a cocci di epoche lontane, dalla ricostruzione di un castello alla scansione in 3D di un rudere per avvicinarsi alla spettacolarità di vari tipi di dinosauri pensati per una maxi proiezione all’aperto. Le diverse tecniche di realizzazione siano esse in forma digitale, analogica o addirittura in forma mista riescono a cogliere l’attenzione del visitatore e proiettarlo in quel magico universo che è la natura.

Il 6 luglio prossimo in relazione all’esposizione, la Ciäsa Granda avrà il piacere di ospitare il dottor Claus Larsen, presidente dell’AEIMS, Association Européenne des Illustrateurs Médicaux et Scientifiques.

La mostra resterà aperta fino al 20 ottobre 2013.

Bruna Ruinelli

Notizie in tempo reale

Inserzione a pagamento

Auguri

Grazie Franca

Franca_Schena

Da venti anni accompagna a scuola e riporta a casa scolari e scolare di Bregaglia.

Avvisi

10 giorni di Piuro

10 giorni

Dieci giorni tra storia, cultura, teatro, ambiente e buona cucina. Dal 26 agosto al 4 settembre 2016.

Chiusura notturna

Galleria

La galleria di Promontogno sulla cantonale sarà chiusa alla circolazione le notti tra 
il 22 e il 26 agosto, 
dalle 21 alle 5, per manutenzione.

Ci piace segnalare

Corsi

fb1

Lingua e teatro.

Videostoria