a-GRit, Bregaglia, Cultura, Home

Concerto classico con coreografie di danza

14 febbraio 2024

GiubileoSabato 10 febbraio, presso la sala da ballo del Hotel Maloja Palace, si è svolto uno dei primi appuntamenti organizzati dalla Scuola di Musica Bregaglia. Si festeggiano i 25 anni.


Concerto

Il M° Giovanni Campia, direttore didattico della scuola, e Andrea Crüzer, presidente dell’associazione hanno dato il benvenuto al numerosissimo pubblico presente in sala facendo le veci del presentatore Fernando Tiberini, che a causa dell’influenza non ha potuto essere presente.

Ad esibirsi le allieve della scuola che hanno brillantemente superato lo «Stufentest». Lo «Stufentest» è un esame che si articola su diversi livelli e ha lo scopo di essere uno sprone per gratificare gli allievi, spingerli a continuare e ad acquisire consapevolezza verso le proprie qualità musicali. Il concerto è stato diviso in due parti inframmezzate dalle esibizioni di danza e da un’ex allieva, Carlotta Prevosti, che ha ricevuto un importante riconoscimento vincendo il concorso musicale grigionese con la Kammerphilharmonie GR. Potrà così suonare come solista al pianoforte al Preisträgerkonzert con la Kammerphilharmonie Graubünden di domenica 02 giugno 2024 al Theater Chur.

Le attuali allieve sono: Isabella Giovannini, che si è esibita al pianoforte; Mia Crüzer e Mirta Nusser entrambe suonatrici di flauto traverso e le chitarriste Victoria Maurizio, Teresa Pollio e Teresa Giovanoli la quale si è esibita in un pezzo suonato, cantato e danzato da Lisa e Mirta Nusser. I maestri si sono detti molto soddisfatti delle loro allieve e gli applausi del pubblico sono stati tanti, generosi e con qualche ovazione.

Come si diceva era presente anche la danza con le allieve Bice Ruinelli, Enna Giovanoli, Francesca Salis, Giada Maurizio, Medea Maurizio, Selina Krüger e Annalisa Wazzau, Ava Tiberini, Maria Pachmayr, Noemi Matanovic, Lara Pestana e Valentina Rogantini guidate dalla loro coreografa e insegnante Denis Lucchinetti.

La seconda parte del concerto è stata dedicata al violino Ansaldo Poggi costruito a Bologna nel 1953 e donato alla scuola di musica anni fa. Il violino è stato suonato dal M° Elia Senese accompagnato al pianoforte dal M° Ombretta Presotto.
Da non dimenticare la partecipazione del M° Michele Montemurro al pianoforte come accompagnamento delle allieve che hanno suonato il flauto traverso, istruite dal M° Laura Lodigiani.

Sia Giovanni Campia che Andrea Crüzer in conclusione hanno ringraziato gli sponsor, le famiglie, il Comune di Bregaglia i gestori del Hotel «Maloja Palace» per l’accoglienza e Tosca Giovanoli, segretaria della scuola.

Un brindisi in onore degli allievi e di tutti i presenti seguito da un rinfresco ha chiuso la bella serata che ha visto anche una leggera neve fioccare fuori dalle grandi vetrate della sala da ballo.

Vedi anche: www.scuolamusicabregaglia.ch

Giovani

Paolo Pollio

Notizie in tempo reale

Avvisi

Corsi

Astronomia

Arco, astronomia e tedesco.

Forza Mesolcina

Mesolcina

Disponibile conto per le donazioni.

Commissioni permanenti del Comune di Bregaglia

comune_avviso-1

Commissione agricoltura.

Commenti recenti

Inserzione a pagamento

Satira di Bregaglia

La vignetta della settimana

gio

Per sorridere un po’.