a-GRit, Cantone dei Grigioni, Comunicati dal Governo, Home

Comunicato del Governo del 23 febbraio 2023

27 febbraio 2023

Il Governo ha dato il via libera a uno studio di fattibilità nel settore della previdenza medica. Inoltre si è espresso a favore della continuazione dello svolgimento di campi di volo a vela a San Vittore.

Via libera allo studio di fattibilità nel settore della previdenza medica
Il Governo ha garantito alla Swissrehamed GmbH un contributo cantonale pari al massimo a 9900 franchi per lo studio di fattibilità «Competence Center Exergames». Esso ha concesso il contributo nel quadro della legge concernente la promozione della trasformazione digitale nei Grigioni. Per il progetto sono stati preventivati costi pari a 25 500 franchi.

La digitalizzazione influenza in misura sempre maggiore l’organizzazione della nostra vita. Ad esempio la tendenza attuale «Medical Fitness» è espressione della fusione del mercato dello sport e della previdenza medica. Le nuove tecnologie permettono offerte di allenamento e di terapia digitali. Nel quadro del presente progetto si intende esaminare la sensatezza della realizzazione di un centro di competenze (Competence Center Exergames, CCE) nel Cantone dei Grigioni. Sotto la direzione del partner economico Swissrehamed GmbH e con il coinvolgimento della Scuola universitaria professionale dei Grigioni, nel quadro di due workshop esperti esamineranno e valuteranno il beneficio previsto.

Ulteriori informazioni: www.grdigital.digital

I campi di volo a vela a San Vittore dovranno poter essere svolti anche in futuro
Ogni primavera, sull’area dell’ex aerodromo militare a San Vittore viene svolto un campo di volo a vela per circa due settimane. Con l’abbandono ufficiale della Confederazione all’aerodromo militare non vi è più alcuna possibilità di svolgere questo campo in conformità alle prescrizioni giuridiche e di pianificazione territoriale.

Nel quadro di una procedura di consultazione dell’Ufficio federale dell’aviazione civile (UFAC), il Governo grigionese ha preso posizione in merito alla futura utilizzazione dell’eliporto San Vittore. Esso ha accolto con favore il fatto che la Confederazione intende garantire anche in futuro lo svolgimento del campo di volo a vela. A tale scopo il perimetro dell’eliporto dovrà essere ampliato in misura dell’area necessaria per l’attività di volo a vela. Gli impianti necessari potranno essere installati temporaneamente per la durata del campo, al massimo per 18 giorni all’anno. L’utilizzo di quest’area si limita tuttavia al campo di volo a vela.

Nuova capanna alpina lungo il sentiero escursionistico a lunga distanza Parc-Ela-Trek
Nel febbraio del 2021, nel quadro dello sviluppo regionale (PSR) il Governo ha concesso un contributo cantonale a favore del sentiero escursionistico a lunga distanza «Parc-Ela-Trek» (comunicato del Governo del 4 febbraio 2021). Si intende ora ampliare questo progetto con un ulteriore progetto parziale che prevede la realizzazione della capanna «Tigias Plang Faller». Il Governo ha concesso un contributo cantonale pari a circa 43 500 franchi a favore di questo progetto parziale. Ciò a condizione che la Confederazione conceda un contributo pari a circa 54 000 franchi a favore del progetto collettivo di sviluppo regionale.

L’Alpe Faller è una tappa importante lungo il sentiero escursionistico Parc-Ela-Trek. Da Radons il trek porta alla Fuorcla Starlera e alla Fuorcla Curtegns fino all’Alpe Faller. Questo tratto di sentiero è di grande importanza dal punto di vista del turismo escursionistico, del paesaggio naturale e della storia culturale e fornisce un contributo sostanziale al futuro successo del Parc-Ela-Trek e quindi all’intero valore aggiunto del trek. L’ex capanna d’alpe e dei pastori verrà trasformata in un alloggio con dodici posti letto. La nuova offerta si rivolge alle persone che intendono pernottarvi per una notte durante le loro escursioni di più giorni. Chi vuole dormire nella capanna deve provvedere al proprio vitto, tuttavia nei fine settimana nonché in alta stagione estiva e in settembre sarà offerto anche vitto. Il vitto a base di prodotti regionali verrà fornito dalla famiglia gestrice, in collaborazione con le aziende agricole della regione e con l’associazione PRE Parc Ela Trek.

Contributo per la cura dei monumenti a favore delle rovine della fortezza Solavers a Seewis i.P.
Il Governo ha garantito al Comune di Seewis im Prättigau un contributo cantonale pari al massimo a 190 080 franchi per la conservazione del muro di testa delle rovine della fortezza Solavers.

Lo stato edilizio delle rovine della fortezza Solavers varia a seconda delle singole parti. Il grande muro di testa è il più ampio elemento costruttivo conservato. Esso non è mai stato toccato o messo in sicurezza. Numerose buche nelle travi, la risega del muro rovinata dal tempo, fughe verticali nella costruzione e impronte di costruzioni annesse e sovrastrutture in legno testimoniano una variegata storia edilizia e un’interessante strutturazione edilizia originaria. Il coronamento del muro in gran parte distrutto, la vegetazione presente sul muro e i numerosi sassi crollati presenti alla base del muro evidenziano la necessità di conservazione esistente del muro di testa a Solavers, non da ultimo per motivi di sicurezza. I costi complessivi ammontano a 633 580 franchi. I lavori di restauro associati al progetto saranno seguiti e sostenuti dal Servizio monumenti. I lavori di documentazione verranno assunti dal Servizio archeologico. In questo contesto le rovine della fortezza Solavers sarà anche posta sotto protezione quale monumento storico.

Notizie in tempo reale

Avvisi

Corsi

Astronomia

Arco, astronomia e tedesco.

Forza Mesolcina

Mesolcina

Disponibile conto per le donazioni.

Commissioni permanenti del Comune di Bregaglia

comune_avviso-1

Commissione agricoltura.

Commenti recenti

Inserzione a pagamento

Satira di Bregaglia

La vignetta della settimana

gio

Per sorridere un po’.