Home, I Florio, a-GRit

«Florio vive. Tre anniversari»

27 settembre 2018

//comunicato stampa\\
Il programma triennale «Florio vive» è arrivato alla sua ultima tappa. Come per le passate edizioni, a metà novembre saranno offerte a turisti e residenti diverse opportunità di formazione, incontro e svago.

La scelta del mese di novembre è stata concordata a suo tempo con Bregaglia Engadin Turismo, con lo scopo di ampliare l’offerta turistico-culturale nel periodo autunnale, ma evitando di sovrapporsi ad altre manifestazioni.

Quest’anno 2018 il Gruppo di progetto Florio-Soglio tematizza l’evento collocandolo in tre diverse ricorrenze:
• 400° anniversario della frana di Piuro
• 500° anniversario della chiesa di San Gaudenzio a Casaccia
• 500° anniversario della nascita di Michel Agnolo Florio.

Aprirà la serie di incontri, la sera di venerdì 9 novembre a Soglio, una conferenza di Paolo Rotticci dal titolo «Commercio ed emigrazione lungo la Mera nei secoli passati».
La sera successiva, nella sala polivalente di Vicosoprano, verrà proposto Shakespeare R-Evolution, uno spettacolo teatrale dell’associazione Agharti di Chiavenna, in collaborazione con la DDDance School e la Civica scuola di musica della provincia di Sondrio.
La domenica, nuovamente a Soglio, verrà celebrato, nella chiesa riformata, un culto a tema. Seguirà, nella vicina Stüa Granda, un pranzo medievale.
La manifestazione «Florio vive» si concluderà il sabato successivo, 17 novembre, con un concerto di musica medievale, nella chiesa di Bondo, di Chiara Pedrazzetti all’arpa.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero e gratuito, talvolta con colletta a fine spettacolo, tranne il pranzo.

Paolo Rotticci è storico d’arte e architettura, dottore in lettere moderne, Chiavenna
Associazione Agharti: associazione teatrale con sede a Chiavenna, condotta dall’attrice Astra Lanz
DDDance School, scuola di danza, Chiavenna, diretta da Denise Lucchinetti
Hotel ristorante Stüa Granda, gestito da Doris Fanconi e Alessandro Gianatti; anticamente l’edificio era la casa pastorale, nella quale visse anche Michel Agnolo Florio, con il figlio John
Chiara Pedrazzini è arpista professionista, copresidente del Swiss Harp Association, e direttrice di coro.

Scarica il programma.
Visita il sito del progetto: www.florio-soglio.ch

* * *
Con il nome «Florio vive» vengono proposti cicli di eventi storico-culturali a Soglio e in Val Bregaglia, con l’intento di parlare e fare conoscere i Florio e ciò che a loro è collegato.
Il progetto triennale «Florio vive» è così articolato.
Il primo anno (2016) è stato dedicato a William Shakespeare, nel 400° anniversario della morte.
Il secondo anno (2017) è stato dedicato ai 500 anni della Riforma.
Il terzo anno (2018), raccoglie tre anniversari: i 400 anni della frana di Piuro, i 500 anni della chiesa di San Gaudenzio e i 500 anni di Michel Agnolo Florio.

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V131

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.