Associazione Calcio Bregaglia, Home, Sport, a-GRit

FC Lusitanos de Samedan – AC Bregaglia 2:2 (1:2)

19 giugno 2018 Nessun commento

L’ACB conclude la stagione guadagnando un buon pareggio sul difficile campo di Samedan. Un pareggio che rende meno amaro il finale di campionato dell’AC Bregaglia.

Cronaca: Montemurro Giorgio

L’ACB si prepara alla sfida con molte assenze, ma vogliosa di concludere al meglio quest’anno carico di difficoltà. La partita è da subito impegnativa, il corto terreno di gioco di Samedan favorisce i continui ribaltamenti di fronte e le due squadre si attaccano a viso aperto. Per i Lusitanos, i favoriti dell’incontro, le occasioni non mancano e al 20’ passano in vantaggio. L’ACB si fa cogliere impreparata sulla fascia sinistra. L’ala avversaria riesce a crossare sul secondo palo dove alle spalle di tutti sbuca un giocatore avversario che con un colpo di testa segna il gol dell’1 a 0.

I bregagliotti non si abbattono e continuano con grinta a fronteggiare i giocatori Lusitani impensierendo più volte la loro difesa. Davide Rossi si avvicina al pareggio con un tiro da fuori area, piazzato alla destra del portiere, che viene respinto in corner da quest’ultimo. Poi ci provano Fedele e Giorgio. Il numero 7 dell’ACB recupera un pallone in fascia e riesce a servire il compagno con tocco arretrato. Il 14 bianco-verde anticipa l’intervento dei difensori calciando di punta da dentro l’aera, ma il pallone attraversa lo specchio della porta e esce di poco a lato.

Con l’entrata di Gabi l’ACB aumenta il peso in attacco e dopo pochi minuti arriva il gol del pareggio. Davide Rossi riesce con un bel numero a difendere un pallone in area che sembrava destinato a finire sul fondo. L’elegante attaccante bregagliotto calcia la sfera verso Gabi che a pochi metri dal portiere lo fulmina con una bellissima conclusione al volo, piazzata a fil di palo.

Il pareggio carica l’ACB che prima della fine del primo tempo passa in vantaggio. Fedele, nel tentativo di entrare in area col pallone, guadagna un calcio rigore causato dal maldestro tocco di mano di un difensore. Sebastiano viene incaricato della battuta e non sbaglia, piazzando il pallone sotto la traversa per il gol dell’1 a 2.

Nel secondo tempo le emozioni continuano. I Lusitanos rischiano più volte di pareggiare, arrivando a colpire pure una traversa. Anche l’ACB però ha le sue occasioni. Ariele, servito direttamente da un rinvio di Samuele, riesce ad insinuarsi in area avversaria anticipando i difensori e scavalcando il portiere con un pallonetto. Anche in questo caso il pallone finisce sulla traversa negando ai bregagliotti la gioia dell’1 a 3.

Al 70’, nella frenesia dell’incontro, i padroni di casa riescono a pareggiare. L’attaccante avversario scende sulla fascia sinistra, rientra sul destro e batte Samuele. Con la partita sul 2 a 2 e le energie che iniziano a mancare, l’ACB inizia a stringere i denti nel tentativo di difendere il risultato fino alla fine dell’incontro.

Negli ultimi istanti del match l’ACB prova il tutto per tutto schierando in campo anche Riki, non ancora del tutto recuperato dall’infortunio. Il bomber bregagliotto ha comunque la sua chance di mettere a segno il gol vittoria con un colpo di testa che finisce di poco fuori dai pali.

Finisce così la stagione dell’AC Bregaglia. L’annata purtroppo è stata travagliata; si possono elencare le molte motivazioni che hanno influenzato i risultati di questo campionato. Gli allenamenti di buona parte del girone di andata sono stati condizionati oltre che dalle poche presenze anche dalla strada interrotta che divideva la squadra in due piccoli blocchi tra sopra e sotto Bondo.

Inoltre sfortunatamente siamo stati colpiti dai gravi infortuni al ginocchio di Matthias Alder e Riccardo Balatti e Davis Balatti (a cui auguriamo il miglior rientro possibile!) a cui si è aggiunto anche Riccardo Rogantini con un problema muscolare nel finale di stagione. E per finire la causa principale, ovvero una rosa poco ampia che non ha saputo sopperire al meglio le diverse assenze. Tutto ciò deve essere da stimolo per fare meglio il prossimo campionato, partendo con un maggiore impegno da parte di tutti e tanta voglia di riscattare la brutta stagione.

Per l’ACB hanno giocato: Cicolari Samuele; Giovannini Samuel, Giacometti Elia, Rossi Emanuele, Fumagalli Sebastiano; Maraffio Davide, Montemurro Giorgio, Rossi Davide, Fernando Joaquim, Pozzoli Fedele; Gianotti Ariele – Giovannini Gabriele, Rogantini Riccardo.

Allenatore: Rossi Paolo

Accedi a risultati e classifica della 5a divisione

Sponsor ACB

Commenta questo articolo








otto − = 7

Inserzione a pagamento

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V98

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.