Bregaglia, Home, Irene Cadurisch, a-GRit

Tutti a PyeongChang con Irene

23 febbraio 2018 1 commento

Irene Cadurisch partecipa per la seconda volta ad un’edizione delle Olimpiadi invernali. La seguiamo grazie alle immagini che ci invia.

Lunedì 26 febbraio: ritorno in patria.

Venerdì 23 febbraio: primo giorno dopo le gare. La squadra svizzera si permette una gita al mare, e Irene un bagno nel Mare del Giappone; acqua quasi fredda come quella a Isola.

Giovedì 22 febbraio: grande prestazione della squadra svizzera. Secondo Diploma olimpico per Irene Cadurisch.

Mercoledì 21 febbraio: Irene con Elisa, Selina, e Lena farà parte della staffetta femminile 4x6km. La staffetta si svolge giovedì 22 febbraio.


Domenica 18 febbraio: dopo sedici giorni di allenamenti ininterrotti oggi una pausa. Ci siamo divertite alla Casa svizzera e abbiamo incontrato Amman.


Domenica 18 febbraio: mai tre ragazze si sono qualificate per la massstart. I risultati della gara di sabato: Lena Häcki (24°), Elisa Gasparin (27°) e la nostra Irene (28°).

Giovedì 15 febbraio: Irene Cadurisch, Lena Häcki e Elisa Gasparin qualificate per la massstart di sabato 17 febbraio.

Mercoledì 14 febbraio: il programma della giornata, ed un divertente video con il diploma olimpico.

Lunedì 12 febbraio: giorni intensi dopo il Diploma olimpico. Guarda l’intervista.
Guarda il servizio di lunedì 12 febbraio, sulla prova femminile ad inseguimento di biathlon. Oggi un altro bellissimo risultato.

Sabato 10 febbraio. Guarda il servizio.

Venerdì 9 febbraio: i giochi iniziano.

Giovedì 8 febbraio: giornata dedicata ai media, intervista alla SRF. Si parla molto del freddo a PyeongChang. Non dimentichiamoci che sono le Olimpiadi invernali! Guarda l’intervista.

Mercoledì 7 febbraio: allenamenti sulla pista della gara. Ci si allena anche di sera perché la gara si terrà alle 20.15, le condizioni della luce sono importanti. La pista al momento non è molto veloce, ma promette bene.




Martedì 6 febbraio: oggi controllo antidoping, urina e sangue. Non si sa quando e chi, ma ogni giorno degli atleti sono controllati. Per evitare inganni è possibile scegliere una di tre bottigliette, poi sei accompagnata al WC, lì si attende fino a che funziona.
Ah, le foto non sono consentite.

Lunedì 5 febbraio: nell’area dei container c’è quello della nostra nazionale. Gli skiman preparano tutto l’occorrente, in un altro ci si può cambiare. Ci sono le tende familyclub dove, dopo gli allenamenti, si può mangiare qualcosa.

Domenica 4 febbraio: dal villaggio andiamo allo stadio dove si terranno le gare. Le discipline del salto, sci di fondo e biathlon si svolgeranno tutte nelle vicinanze. Domenica sono arrivati anche Cologna e Ammann.



Sabato 3 febbraio: siamo al villaggio olimpico, il team Svizzera alloggia nella costruzione che dalla foto si vede dietro a sinistra.

Al villaggio, oltre agli appartamenti, ci sono tende con macchine da lavare, camere con sedie per i massaggi dove si può vedere la TV. C’è una sala giochi con biliardo e calcetto ed un’enorme sala fitness.

All’entrata del villaggio, per le sicurezze, ci si deve sottoporre a scansione. Con sé da portare sempre la carta d’accreditazione.

Venerdì 2 febbraio: dopo un’odissea durata 23 ore Irene è giunta a destinazione. Un brindisi al caffè con Lena Häckie e Selina Gasparin, poi in camera.

Giovedì 1 febbraio: si parte! Sull’aereo la squadra di hockey ed il team di biathlon francese.

Mercoledì 31 gennaio: al centro di Lenzerheide è giunta anche la squadra italiana. Di mattina ci siamo allenate a secco. Alla sera abbiamo sparato per abituarci alla luce che troveremo in gara.



Martedì 30 gennaio: a pochi giorni dalla partenza per PyeongChang le foto di rito e una meritata raclette dopo intensi allenamenti.



Domenica 28 gennaio: ci stiamo allenando a Lantsch. Ci alleniamo più tardi del solito in modo da ambientarci al fuso orario ed alla luce. In Corea lo sprint si svolgerà sabato 10 febbraio alle 20.00 (ore 12.00 in Svizzera).

Venerdì 26 gennaio 2108: a Luterbach la consegna del materiale ufficiale per l’edizione invernale delle Olimpiadi di PyeongChang. Irene si recherà poi a Lantsch per la preparazione alle competizioni.

Attualmente c'è un commento

  1. scrive:

    Grazie Irene per le foto e i commenti. Le olimpiadi con te sembrano più vicine.
    Ursula

Commenta questo articolo








− 3 = due

Notizie in tempo reale

Inserzione a pagamento

Avvisi

Pericolo!

Comune avviso

Il Comune di Bregaglia raccomanda vivamente di non entrare in Val Bondasca.

Interruzione di corrente

ewz

Il 22 agosto, ore 14-16, da Löbbia a Vicosoprano. Leggi oltre.

Ci piace segnalare

Corsi

formazione

Le iscrizioni al corso di tedesco sono chiuse.
Capire, realizzare e mantenere muri a secco.

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V84

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.