Home, Premio Wakker 2015, a-GRit

Wakker, che festa!

24 agosto 2015 1 commento

Centinaia di persone hanno partecipato alle celebrazioni per la consegna del Premio Wakker al comune di Bregaglia. La prima parte si è svolta nel giardino del Palazzo Castelmur, la seconda al centro sportivo di Vicosoprano.

Ad essere precisi, la giornata dedicata al premio conferito da Heimatschutz Svizzera è iniziata al mattino, con le visite guidate. Il percorso attraverso i villaggi della valle includeva visite a case e stalle riattate e a edifici storici, anche all’interno. Coinvolti Soglio, Castasegna, Bondo, Promontogno e Stampa.

Nel giardino del Palazzo Castelmur, nel pomeriggio, oltre alle persone del posto, molto numerosi erano gli ospiti, fra i quali diverse personalità politiche. Il benvenuto è stato dato da Patrizia Guggenheim, in rappresentanza di Heimatschutz Engadina e Valli del sud. Della laudatio si è fatta portavoce la vicepresidente di Heimatschutz Svizzera, Daniela Saxer, che ha consegnato nelle mani della sindaca Anna Giacometti il certificato “Premio Wakker 2015″, già incorniciato. Dopo i suoi ringraziamenti a nome del Comune, è intervenuto il presidente del Governo cantonale, Martin Jäger, che ha pronunciato un discorso di congratulazioni. Tutte allocuzioni in italiano!

Ad intercalare i discorsi sono intervenuti il Coro Bregaglia, diretto da Nadia Negrini, tre allieve della Scuola di musica e l’ottetto maschile Voci di Bregaglia.

È stata poi la volta del comico Massimo Rocchi, che ha divertito i presenti con uno spettacolo plurilingue.

A seguire un ricco aperitivo offerto dal Comune.

Foto cerimonia:

I festeggiamenti sono proseguiti a Vicosoprano, presso il centro sportivo, dove si poteva mangiare e bere all’aperto o protetti da un tendone. Nella sala multiuso, chi era in possesso del braccialetto di ingresso ha potuto assistere ai concerti. Prima si è esibito il gruppo locale The Deepest, composto da Andrea D’Archino (voce e seconda chitarra), Paolo Michael (chitarra), Mattia Spanò (batteria) e Sandro Gianotti (basso). Poi il pezzo forte della serata, Davide Van de Sfroos con il suo gruppo. In seguito, sotto il tendone, ancora musica con i DJ Giolla.

Foto festa:

Guarda anche il video.

Redazione LA BREGAGLIA

Attualmente c'è un commento

  1. scrive:

    Aggiungerei un “applauso” particolare alla Società Femminile responsabile dell’ aperitivo offerto nel giardino del Castelmur e della vendita di torte e caffe, la Società Castanicoltori che ha cucinato specialità sul grill e la Gioventù Bregaglia che ha dissetato gli ospiti durante la manifestazione.
    Gloria

Commenta questo articolo








6 + sei =

Notizie in tempo reale

Inserzione a pagamento

Inserzione a pagamento

Avvisi

Porte aperte presso il caseificio agrituristico Pungel

Pungel

Domenica 29 maggio, dalle 9.00, a Pongello presso il campeggio di Vicosoprano.

Porte aperte

Ruinelli

Domenica 29 maggio 2016, dalle 14.00 alle 18.00, si terrà una giornata di “Porte Aperte” in cui poter visitare due edifici progettati dallo studio Ruinelli Associati Architetti.

Pubblichiamo le tue foto

Un grazie a Carlo per l’organizzazione

elicottero

Foto di Flavia Roganti-Petti.