Hockey Bregaglia, Home, a-GRit

Swiss Ice Hockey Day

9 novembre 2013 Nessun commento

Domenica 3 novembre si è svolto sul ghiaccio di Vicosoprano lo Swiss Ice Hockey Day. I bambini delle squadre giovanili dell’Hockey Bregaglia hanno avuto occasione di allenarsi con il giocatore del Rapperswil Franco Collenberg. Nell’articolo le foto e il resoconto della giornata.

Testo: Roberto Rigassi / Foto: Sergio Engel

Le previsioni meteo non erano delle migliori, davano acqua la mattina e miglioramenti per il pomeriggio. E così è stato. Alle 11:00 i bambini erano pronti sull’entrata del ghiaccio, erano impazienti, aspettavano solo il momento che la Zamboni abbandonasse il ghiaccio. Verso le 11:20, quando la Zamboni è uscita per svuotare l’acqua raccolta, i bambini si sono precipitati sul ghiaccio e hanno dato così inizio allo Swiss Ice Hockey Day.

A mezzo giorno i bambini hanno potuto gustarsi un buon piatto di pasta, cucinato dalla nostra cuoca Madlaina. Mentre i genitori hanno potuto mangiare delle bratwurst e delle servole fatte sulla griglia da Armando e Andrea.

Verso le 13:00 i bambini hanno iniziato ad agitarsi, lo sguardo era in direzione dei parcheggi, poco dopo si è pure capito il perchè, era arrivato un ragazzo con i capelli lunghi e biondi, con un berretto invernale, era proprio lui, Franco Collenberg. Collenberg ha giocato nelle compagini dell’HC Davos, HC Friburgo-Gotteron, SC Bern e attualmente gioca con la squadra del SC Rapperswil Jona Lakers.

Alla presentazione di Collenberg e dell’arbitro presente all’evento, da parte del nostro presidente, splendeva un bel sole e il cielo era praticamente privo di nubi.

Dalle 14:00 abbiamo iniziato con gli allenamenti e con diversi esercizi sul ghiaccio. Abbiamo suddiviso il campo di ghiaccio in tre settori. Tone, l’allenatore della squadra U 14, si è occupato della propria squadra. Sergio con la squadra U 10, mentre Massimo e Tino si sono occupati dei bambini più piccoli e delle bambine presenti al evento. Franco Collenberg si spostava nei diversi settori e svolgeva diversi esercizi e giochi con i bambini e con le bambine. Collenberg si è veramente impegnato a fondo, giocava con i bambini più piccoli, insegnava a pattinare, stuzzicava i bambini dribblandoli qua e là e così facendo li faceva correre. Seguiva l’allenamento dei più grandi e non tardava a fare i complimenti per un esercizio ben fatto.

Franco Collenberg

Per finire la giornata, abbiamo cercato il giocatore più veloce delle diverse categorie. I giocatori delle squadre U 14 e U 10 hanno dovuto svolgere tre giri del campo di ghiaccio, mentre i bambini più piccoli hanno svolto un giro. I vincenti dei diversi gruppi sono poi stati premiati da Collenberg, chi con la sua maglia numero 25 del Rapperswil autografata e chi con un bastone da hockey.

Tra un esercizio e  l’altro i bambini sono stati immortalati in diverse foto con Collenberg.

Dopo i ringraziamenti a Franco Collenberg, per essere stato presente al nostro Swiss Ice Hockey Day, c’è stato il momento per il pubblico di fare delle foto e richiedere degli autografi.

Anche in questi momenti Collenberg ha soddisfatto pazientemente ogni desiderio di ogni bambino e genitore.

Pian piano i bambini e i genitori sono poi andati a casa, soddisfatti di aver trascorso una bella giornata con una star del nostro campionato svizzero di hockey.

Terrei a ringraziare Madlaina e Patrizia e il loro team in cucina, Armando e Andrea al grill, tutte le mamme che hanno fatto una torta e tutti quelli che in un modo o nel altro hanno contribuito a realizzare questa bella giornata.

Commenta questo articolo








tre + 9 =