Associazione Calcio Bregaglia, Home, Sport, a-GRit

FC Sargans 3 – AC Bregaglia 5:3

25 ottobre 2022

Dopo un turno di pausa l’AC Bregaglia è scesa in campo sabato, 22 ottobre 2022, in casa del FC Sargans 3. La squadra di mister Zarucchi, smantellata da infortuni e varie assenze, si è presentata in campo con soli undici uomini.

Cronaca: Fabrizio Forcella

Pochi minuti dopo il fischio d’inizio i bregagliotti si ritrovano già in svantaggio. Un retro passaggio verso il portiere Rota viene intercettato da un attaccante avversario, che insacca il pallone per il momentaneo 1:0. I padroni di casa continuano a spingere forte, ma un retro passaggio sanguinoso di un loro difensore viene deviato in rete da Giovanoli. Punti nell’orgoglio l’FC Sargans reagisce e su un calcio d’angolo si riporta in vantaggio. L’AC Bregaglia non si lascia scombussolare dal secondo svantaggio ed è consapevole di poter far male in ripartenza. E proprio con un contropiede da manuale riesce a riagguantare il pareggio. Giovanoli scambia la palla con Davide Rossi, partendo in velocità. Giunto davanti all’area avversaria scarica di nuovo su Rossi che a sua volta scarica il pallone su Forcella che batte il portiere di casa. Dopo il 2:2 Malacarne è costretto a lasciare il campo dopo una fitta alla coscia e l’ACB si ritrova in soli dieci uomini. Su un calcio di punizione insidiosissimo del FC Sargans, Rota compie un vero e proprio miracolo deviando la palla in calcio d’angolo. Poco dopo è un altro calcio piazzato ad essere fatale. La palla sorvola tutta l’area di rigore bregagliotta e viene deviata con la punta del piede da un giocatore avversario in porta. Come già visto dopo i primi due gol, gli ospiti bregagliotti non si lasciano intimorire e cercano per la terza volta il gol del pareggio. Prima il portiere avversario devia in calcio d’angolo una gran sforbiciata di Emanuele Rossi, che strozza in gola l’urlo di gioia dell’AC Bregaglia. Sugli sviluppi del seguente calcio d’Angolo Silvio Giacometti stampa la palla sulla traversa. La palla si impenna e rimane in gioco ed è Elia Giacometti a scaraventare sia la palla che sé stesso in porta. Il primo tempo finisce sul risultato di 3:3 con una grande prova di forza dei bregagliotti in dieci contro undici.

Nel secondo tempo i padroni di casa portano forze fresche in campo e la stanchezza dei giocatori bregagliotti si fa sentire. Dopo circa dieci minuti l’FC Sargans si porta nuovamente in vantaggio con un rigore in movimento e poco dopo l’AC Bregaglia rimane addirittura in nove uomini. Costretti a rincorrere e a difendere, i bregagliotti si rendono pericolosi solo in poche occasioni e mentre cercano il tutto per tutto sul finale, subiscono il definitivo 5:3.

Ora rimane solo l’ultima partita del girone d’andata contro l’FC Lusitanos de Samedan al Sotaram. L’ACB proverà a chiudere questo girone nel migliore dei modi davanti al proprio pubblico.

Accedi a risultati e classifica della 5a divisione.

Satira di Bregaglia

La vignetta della settimana

c

Per sorridere un po’.