Cultura, Home, a-GRit

Frontiere

1 luglio 2021

Un festival a Piuro, da domani a domenica, ricco di eventi di ogni genere. Con personalità della cultura e dell’arte, provenienti da Italia e Svizzera.


Ospiti da tutta Italia e dalla Svizzera, scrittori e artisti, direttori d’orchestra e registi: la Val Bregaglia italiana diventerà, il prossimo 2, 3 e 4 luglio, il palcoscenico del “Frontiere Festival”. Un appuntamento dedicato al tema dei confini, reali o immaginari, alla sfida che rappresentano e al loro superamento.

La Val Bregaglia è una realtà di confine per eccellenza, da sempre caratterizzata da un flusso costante di persone, merci, idee. È da questo che nasce la sfida, in un momento storico che sembra spingerci alla chiusura e all’isolamento, di dedicare un festival culturale al tema della frontiera, in tutte le sue accezioni e le declinazioni possibili: è frontiera l’arco alpino, ma lo sono anche il linguaggio, la parola, l’arte.

Il programma della manifestazione. Prestare attenzione alle informazioni sulle prenotazioni.

Curato dalla scrittrice e giornalista Gabriela Jacomella e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Piuro, Frontiere Festival è realizzato grazie alla collaborazione di: Comune di Piuro, Piuro Cultura, Info Piuro, Slow Food, Comunità Montana della Valchiavenna, Provincia di Sondrio, Regione Lombardia, BIM Sondrio, Associazione italo-svizzera per gli scavi di Piuro, USCI Sondrio, MiBAC, Consorzio Turistico della Valchiavenna, Palazzo Vertemate, Associazione fotografica Contrasto e Iter Studio, e con il patrocinio del Touring Club Italiano.

Modera le giornate Alessandro Tini.

Notizie in tempo reale

Ci piace segnalare

«Florio vive» presenta: Jane Grey, allieva di Michel Agnolo Florio

John Florio

Domenica 31 ottobre, ore 10:30, chiesa di Soglio: culto a tema. Ore 12:00, ristorante Stüa Granda (Soglio): pranzo medievale, prenotazione entro mercoledì 27 ottobre a: info@florio-soglio.ch oppure info@stuagranda.ch.

Vignette bregagliotte

La vignetta della settimana

245125921_261410572556620_6083043437729832226_n

Per sorridere un po’.