Frana Pizzo Cengalo, Home, a-GRit

A proposito di Bondo II

20 gennaio 2021

//riceviamo e pubblichiamo\\
Un contributo di Felix Brügger.

Vogliamo vivere tutti in sicurezza. Questo progetto è fatto per essere tutti più sicuri. Per la popolazione di Bondo, Sottoponte e Spino, per il traffico motorizzato, per le biciclette e per i pedoni – sembra veramente per tutti.

Veramente per tutti?

A Spino dove la strada per Soglio è molto stretta; e dove si trova ancora un angolo al punto più stretto, so trova anche l’uscita principale della stessa casa, dove circola il traffico in vicinanza assoluta della porta e della casa. La vista a questo punto è ridotta a un massimo di tre metri. Perciò, ogni uscita di casa causa per gli abitanti un pericolo di morte. (Ho provato personalmente – e mi sono sentito veramente in pericolo.)

Con il nuovo progetto – che dovrebbe essere più sicuro, la velocità dei veicoli probabilmente aumenterà. Questa situazione – per gli abitanti della casa e per eventuali colpevoli in macchina è assolutamente inaccettabile.

Per questo motivo prego di votare NO al progetto Bondo II. Si potrebbe trovare con pochi soldi una soluzione, che migliora molto la sicurezza per tutti gli utenti della strada.

Felix Brügger, Soglio

Notizie in tempo reale

Ci piace segnalare

Minestra take-away

Zuppa

Sabato, in tutti i villaggi della valle, al motto di “giustizia climatica, ora!”

Inserzione a pagamento

Inserzione a pagamento

Inserzione a pagamento

Inserzione a pagamento

Vignette bregagliotte

La vignetta della settimana

a

Per sorridere un po’.