Cantone dei Grigioni, Comunicati dal Governo, Home, a-GRit

Comunicato del 6 dicembre 2018

10 dicembre 2018

Il Governo ha approvato due progetti di risanamento fonico stradale a Rothenbrunnen e a Felsberg. Inoltre ha concesso contributi dal Fondo per lo sport per associazioni e organizzazioni sportive grigionesi.

Approvati progetti di risanamento fonico a Rothenbrunnen e a Felsberg
Il Governo ha approvato due progetti di risanamento fonico a Rothenbrunnen e a Felsberg. Sulla base di uno scenario relativo all’inquinamento fonico previsto per il 2035, per entrambi i progetti sono state valutate misure per la riduzione del rumore. Lo scenario presuppone un aumento del traffico del 25 per cento e un corrispondente aumento del rumore di un decibel.
Il progetto di risanamento a Rothenbrunnen riguarda da un lato un tratto della strada della Domigliasca tra il ponte sul Reno posteriore e la gola di Tomils, d’altro lato la strada di Rothenbrunnen nei pressi dell’entrata dell’abitato. L’aumento previsto del rumore non comporta il superamento del valore limite d’immissione per alcun edificio lungo la strada di Rothenbrunnen, mentre comporta il superamento di tale valore per un edificio lungo la strada della Domigliasca. Per quanto riguarda la strada di Rothenbrunnen, un nuovo rivestimento standard della strada permette di ridurre ulteriormente il valore limite d’immissione. Il rivestimento attuale dovrà comunque essere sostituito nel giro di cinque anni, permettendo così di evitare spese supplementari. Sulla strada della Domigliasca invece non vi sono le premesse per adottare misure di risanamento edilizie e d’esercizio. Il Governo ha perciò concesso agevolazioni rispetto all’obbligo di risanamento per l’oggetto in questione.
Il progetto a Felsberg comprende da un lato il tratto della strada per Felsberg (strada cantonale) tra la stazione ferroviaria e il Flidaweg, d’altro lato la Burgstrasse e la Untergasse (strade comunali). Nello stato di valutazione per il 2035, lungo i tratti stradali esaminati vi sono quattro superamenti del valore limite d’immissione. Tuttavia, per gli edifici abitativi, gli uffici e gli edifici commerciali interessati, nessuna delle misure di risanamento edilizio o d’esercizio analizzate risulta adeguata. Il Governo ha quindi concesso agevolazioni rispetto all’obbligo di risanamento anche per questi oggetti.

Contributi dal Fondo per lo sport
Il Governo ha garantito contributi forfetari dal Fondo per lo sport ai membri dell’associazione mantello dello sport grigionese. Con ciò si intende promuovere i lavori generali di federazioni e associazioni. A complessivamente 43 federazioni sportive e organizzazioni viene erogato un importo totale pari a un milione di franchi.
Complessivamente sono 618 le associazioni che beneficiano di questi contributi dal Fondo per lo sport. La Federazione grigionese del Tiro Sportivo, con 120 associazioni, conta il maggior numero di associazioni affiliate. L’associazione sportiva con più membri è il CAS Sezione Grigioni con un totale di 12 099 membri, seguita a ruota dalla Federazione grigionese di sci con 11 534 membri. Con 4548 bambini e adolescenti, l’Associazione grigionese di ginnastica conta il numero maggiore di giovani atleti.

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V122

Guardala.