Associazione Calcio Bregaglia, Home, Sport, a-GRit

FC Celerina – AC Bregaglia 1:2 (1:0)

24 ottobre 2018 Nessun commento

L’ACB chiude il girone di andata con una bella vittoria. Una partita vinta in rimonta che serve ad alleviare le sofferenze di questa prima metà di campionato.

Cronaca: Montemurro Giorgio

Ultima partita del 2018 per i bregagliotti che sul campo di Celerina si apprestano ad affrontare un match molto importante per il morale e l’onore del gruppo. Al via la gara sembra equilibrata. L’ACB tiene un ritmo molto basso (l’aria sottile dell’alta Engadina sicuramente non aiuta i giocatori di Mr Cico) mentre i padroni di casa, pur sembrando più reattivi, non riescono a imporre il loro gioco ai bregagliotti.

La partita rimane così in equilibrio sullo 0 a 0 fino alla mezzora, quando purtroppo è l’FC Celerina a passare in vantaggio. Il numero 17 avversario vince un rimpallo con la difesa bregagliotta e si trova con la strada spianata verso la porta. L’attaccante piazza il pallone e supera così Nuno mettendo a segno l’1 a 0.

Prima della pausa un’altra brutta notizia colpisce i bianco-verdi, Davide Rossi subisce un brutto infortunio alla caviglia ed è costretto a lasciare il terreno di gioco. L’AC Bregaglia non ci sta e nel secondo tempo reagisce d’orgoglio.

Il pareggio viene acciuffato dopo pochi minuti da Lele Rossi con una punizione dai 40 metri. La conclusione, probabilmente un cross per la testa dei compagni in area, si trasforma in una parabola su cui il portiere fatica ad intervenire. Il pallone indirizzato verso il secondo palo termina la sua corsa proprio sotto l’incrocio dei pali, alla destra dell’estremo difensore avversario.

Sull’1 a 1 l’ACB riceve una scarica di energie e continua ad attaccare con convinzione. Le occasioni per il vantaggio non tardano ad arrivare. Fedele viene atterrato in area, ma l’arbitro pur vedendo lo sgambetto del difensore avversario decide incredibilmente di non concedere un netto calcio di rigore.

Poco dopo Riki prova a sfondare in area. Il suo marcatore, nel disperato tentativo di fermarlo, interviene calciando il pallone verso la propria porta. Una decisione estremamente pericolosa, ma fortunata. La sfera finisce contro la traversa e viene rinviata dalla difesa.

Un’altra grossa occasione capita sulla testa di Giorgio che, sfruttando un ottimo corner di Fedo, impatta con molta forza la palla che sfortunatamente passa a pochi centimetri dalla traversa. Il portiere del Celerina si salva così nuovamente.

L’ACB si rende pericolosa anche con alcuni calci di punizione. Riki con un furbo tentativo prova a far passare la sfera sotto i piedi della barriera, ma la conclusione viene deviata. Poco dopo tenta anche Elia con una fucilata dai 25 metri, respinta in qualche modo dall’estremo difensore avversario.

A dieci minuti dal termine finalmente gli sforzi dei bregagliotti vengono premiati. Riki, servito da un filtrante, mette a sedere mezza difesa avversaria prima di dribblare anche il portiere. Il pallone viene accompagnato in rete con classe per il gol dell’1 a 2.

Nei restanti minuti il Bregaglia si chiude e difende il risultato fino al triplice fischio dell’arbitro. Termina così il girone di andata con un’ottima prestazione bregagliotta.

In questa metà stagione l’ACB ha dovuto far fronte a diverse difficoltà e diverse assenze. La sfortuna non ci ha ancora abbandonato e dopo gli infortuni dell’annata scorsa, proprio in quest’ultima partita, è toccato a Davide Rossi e Omar Clalüna lasciare il campo di Celerina con le stampelle.

A entrambi auguriamo una veloce guarigione e all’ACB un ritorno con molte più soddisfazioni.

Per l’ACB hanno giocato: Nuno Filipe; Nesossi Davide, Giacometti Elia, Rossi Emanuele, Giovanoli Pietro; Montemurro Giorgio, Rossi Davide, Malacarne Alessandro, Giovanoli Mattia; Rogantini Riccardo, Togni Enrico – Pozzoli Fedele, Clalüna Omar.

Allenatore: Rossi Paolo

Accedi a risultati e classifica della 5a divisione

Sponsor ACB

Commenta questo articolo








− 3 = tre

Inserzione a pagamento

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V98

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.