Cultura, Curiosità dal passato, Home, a-GRit

Maddalena figlia di locotenente Gian del Forn di Bondo

21 settembre 2018

“Curiosità dal passato”: uno spazio per piccole notizie storiche.

Cronache della valle di Bregaglia di Gaudenzio Giovanoli stampata a Chiavenna nel 1910.

1739. – 18 aprile Maddalena figlia di locotenente Gian del Forn di Bondo ai 20 fu il venerdì Santo e essa andò a Predica come pure ai 22 e 23 aprile a Pasqua e cantò con le altre. Indi ai 25 venne condotta a Vicosoprano e confessò di avere nel 1738 ai 28 agosto fornicato col Plinio et Antonio Scartazzini, fratelli e ai 30 maggio venne decapitata per essere la nata creatura stata uccisa alla sua insaputa da Plinio e di lui sorella.

Si dice essere stata una bellezza e avere il carnefice domandata ed ottenuta grazia per poi sposarla, ma ella preferì di morire. I due parroci Bossi di Vicosoprano e Secchi di Stampa l’assistettero e prepararono alla morte; Bossi more di questa impressione ai 30 di maggio.

Plinio soprastante attuale di Bondo spogliato la cassa comunale se la svignò con 17,000 lire terzuole di 9 blozzeri pari a fr. 3715,59 e colla sorella si recò a Venezia. In casa non si trovarono che 20 ongari carta moneta piccola. La sicurtà poi l’avo del fu Podestà Rodolfo Cortino 1857d ovette rimborsare del tutto la cassa comunale mentre l’altro soprastante certo Ceffo Picenoni se la potè cavare senza molestia.

Curiosità dal passato

Inserzione a pagamento

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V130

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.