Altro dal Cantone, Cantone dei Grigioni, Home, a-GRit

Nel 2017 la popolazione grigione è cresciuta solo lievemente

10 settembre 2018

Al 31 dicembre 2017, i Grigioni contavano 197 888 abitanti permanenti, 338 in più rispetto all’anno precedente. La popolazione è cresciuta in misura inferiore alla media.

Tasso di crescita della popolazione più basso degli ultimi undici anni
Con lo 0,2 per cento, lo scorso anno il tasso di crescita della popolazione grigione è risultato nettamente inferiore rispetto a quello degli anni precedenti; l’aumento di sole 338 persone corrisponde alla crescita più bassa dal 2006.

La tendenza al rallentamento della crescita si manifesta anche a livello nazionale: lo scorso anno la popolazione residente permanente in Svizzera è cresciuta dello 0,8 per cento, valore anch’esso nettamente inferiore ai valori registrati negli ultimi anni. Le maggiori crescite nel 2017 sono state registrate nei Cantoni di Zugo e di Ginevra, mentre i Cantoni Ticino e Neuchâtel hanno persino subito lievi cali della popolazione.

Concentrazione persistente sugli assi centrali
All’interno dei Grigioni, con l’1,6 per cento ciascuna le regioni Imboden e Viamala hanno fatto registrare la crescita di popolazione nettamente più elevata. Il numero di abitanti è aumentato anche nelle regioni Landquart, Moesa e Plessur, mentre nelle rimanenti sei regioni la popolazione ha subito una leggera contrazione.

Popolazione residente permanente delle regioni grigioni: variazioni percentuali 2017 e stato al 31 dicembre 2017. Fonte: Ufficio federale di statistica (STATPOP)

A fine 2017 la città di Coira contava 35 038 abitanti permanenti. Ciò corrisponde a un aumento di 158 unità rispetto all’anno precedente. Tra i 14 comuni grigionesi con più di 3000 abitanti, Thusis e Bonaduz hanno visto aumentare maggiormente il proprio numero di abitanti. I grandi comuni turistici Davos, St. Moritz e Arosa hanno invece subito dei cali demografici.

In media, alla fine dello scorso anno un comune grigione contava 1767 abitanti. Otto comuni contavano meno di 100 abitanti, tra cui Lohn, il comune più piccolo, con 42 abitanti.

Diminuzione delle nascite e immigrazione in calo
Nel 2017 nei Grigioni sono nati 1712 bambini, 94 in meno rispetto all’anno precedente. Siccome al contempo anche il numero dei decessi, pari a 1746, ha raggiunto un valore record, il Cantone dei Grigioni figura tra i soli quattro Cantoni che hanno fatto registrare un saldo delle nascite negativo (nascite meno decessi).

Anche nei Grigioni, la causa principale per la modesta crescita della popolazione è il calo dell’immigrazione. Nel 2017, il saldo migratorio internazionale (immigrazione meno emigrazione), che a seguito del suo valore elevato determina in maniera decisiva lo sviluppo demografico, si è collocato a un valore pari a sole 1055 persone. Con meno 638 persone, il saldo intercantonale si è attestato al livello degli anni precedenti. Il numero di persone che dai Grigioni si trasferiscono in altri Cantoni è dunque nettamente più elevato rispetto a quello delle persone che si trasferiscono nei Grigioni da altri Cantoni.

Quasi 37 000 cittadini stranieri
A fine 2017, i Grigioni contavano 36 903 residenti permanenti di esclusiva cittadinanza straniera, ossia 285 persone in più rispetto a fine 2016. Con 9333 persone, il gruppo più rappresentato è rimasto quello composto dai cittadini portoghesi, seguito dai tedeschi (7434) e dagli italiani (6584). Lo scorso anno sono state 444 le persone naturalizzate nel Cantone, ossia 86 persone in meno rispetto all’anno precedente.

I dettagli relativi alla popolazione e ai rispettivi spostamenti di tutti i comuni e di tutte le regioni nonché altre informazioni sono disponibili sulla pagina web dell’Ufficio dell’economia e del turismo (Statistik und Register).

Notizie in tempo reale

Avvisi

Chiusura della galleria di Promontogno

comune_avviso-1

Tra il 20 ed il 27 settembre 2018 dalle ore 20.00 alle ore 05.00.

Pericolo!

Comune avviso

Il Comune di Bregaglia raccomanda vivamente di non entrare in Val Bondasca.

Il Centro Sanitario Bregaglia cerca un/una capocura 100%

CSB

Per la guida e conduzione del reparto cure.

Ci piace segnalare

Corsi

formazione

Corso di tedesco – Per chi desidera iniziare con molta conversazione.
Capire, realizzare e mantenere muri a secco

Inserzione a pagamento

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V89

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.