Ci piace segnalare, Cultura, a-GRit

Cultura e architettura

16 maggio 2018

Un convegno a Salecina e un incontro pubblico a Stampa saranno occasioni per riflettere sugli elementi che contribuiscono all’innovazione nelle regioni alpine. Si avvicina il Convegno bregagliotto 2018.

Dopo le due edizioni del Convegno sul futuro delle regioni alpine, svoltesi nel 2016 e 2017 e incentrate sul valore aggiunto della cultura, il Centro di formazione e vacanze Salecina ne ha preparata una terza edizione. Durante questo prossimo convegno, verrà posto l’accento sul contributo che dà la cultura, e in modo particolare l’architettura, nel promuovere l’innovazione. Saranno presenti specialisti del settore e operatori culturali.

Il convegno
Dal titolo «Regioni alpine: quale futuro? Nuove identità e proposte culturali nelle Alpi», si svolgerà a Salecina dal 17 al 19 maggio 2018. Sarà aperto da un incontro pubblico a Stampa, giovedì pomeriggio. Il venerdì mattina sarà dedicato all’approfondimento di tematiche legate alla cultura e all’architettura, partendo da una serie di domande.
Fino a quale punto iniziative culturali e architettoniche possono dare un contributo all’innovazione e allo sviluppo delle regioni alpine?
Fino a quale punto iniziative culturali e architettoniche possono rappresentare una piattaforma per un confronto su domande attuali inerenti alle regioni alpine?
L’arte viene creata soprattutto nell’ambiente urbano? Quali sfide particolari si pongono agli architetti e agli operatori culturali delle regioni alpine?
Saranno presenti: Patrik Schönenberger, presidente CIPRA Svizzera, Josef Schuler, assessore alla cultura del Canton Uri, Anja Conzett, Progetti d’arte in Val Bregaglia, Omar Iacomella, Piuro 400 anni , Cornelia Müller, Uncool Festival, Poschiavo, Veronika Rall, Bergakademie Castasegna. Moderazione di Hans Weber, CIPRA Svizzera.
Per il pomeriggio sono organizzate visite guidate del villaggio di Maloja con Davide Fogliada, e dell’Atelier Segantini con Ragnhild Segantini.
Il sabato mattina sarà dedicato alle relazioni sul lavoro svolto il venerdì mattina, e alle conclusioni, non solo di questo convegno bregagliotto 2018, ma anche riprendendo i contenuti dei due convegni precedenti.
Per partecipare ai lavori del convegno è necessario iscriversi.

La manifestazione pubblica
È organizzata per giovedì 17 maggio alle ore 18.30, nella palestra della scuola di Stampa. Il tema del dibattito è «Che apporto danno l’arte, la cultura e l’architettura all’innovamento nelle regioni alpine?».
Dopo i saluti da parte della sindaca di Bregaglia Anna Giacometti, vi sarà una relazione introduttiva dell’architetto Gion Caminada, di Vrin/Zurigo.
A seguire, una tavola rotonda, e un colloquio con il pubblico, con i seguenti operatori culturali: la direttrice dell’Istituto di ricerca sulla cultura grigione Cordula Seger (St. Moritz), Armando Ruinelli, architetto (Soglio), Miriam Cahn, artista (Stampa), Giovanni Busetto, direttore artistico di «ambriaJazz» (Valtellina). Con la moderazione di Antonella Crüzer, giornalista RSI.
Partecipazione libera. Segue rinfresco.

Notizie in tempo reale

Inserzione a pagamento

Avvisi

Pericolo!

Comune avviso

Il Comune di Bregaglia raccomanda vivamente di non entrare in Val Bondasca.

Interruzione di corrente

ewz

Il 22 agosto, ore 14-16, da Löbbia a Vicosoprano. Leggi oltre.

Ci piace segnalare

Corsi

formazione

Le iscrizioni al corso di tedesco sono chiuse.
Capire, realizzare e mantenere muri a secco.

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V84

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.