Centro Giacometti, Home, a-GRit

«Da ün Giacometti e l’altar»

15 maggio 2018

Passare da un Giacometti all’altro per scoprire un importante capitolo di storia dell’arte moderna. Una mostra-laboratorio dal 25 maggio 2018 al 30 settembre 2020, presso il Centro Giacometti a Stampa.

La nuova mostra realizzata dall’Espace des inventions di Losanna in collaborazione con il Centro Giacometti di Stampa è una prima mondiale: ancora mai, infatti, la storia della famiglia d’artisti e delle loro più importanti opere è stata presentata in un’esposizione preparata specificamente per un pubblico di ragazzi e di giovani. Il laboratorio didattico rende possibile un insolito incontro con i cinque artisti della famiglia Giacometti.

Cinque Giacometti: Giovanni, Augusto, Alberto, Diego e Bruno formano una vera dinastia di personalità creative proveniente dal piccolo villaggio di Stampa in Bregaglia, una valle alpina nei Grigioni, selvaggia e rocciosa, ai confini tra il sud latino e il nord germanico. Tutti e cinque hanno avuto la curiosità di partire alla scoperta di un mondo più vasto, ma tutti hanno anche mantenuto dei legami molto stretti con la loro valle d’origine.

Per la prima volta in assoluto viene presentata la storia degli artisti Giacometti nel suo insieme sotto forma di un laboratorio didattico. Composta da esperienze sorprendenti e stimolanti, Da ün Giacometti e l’altar propone una ventina di postazioni interattive dedicate a vari temi come la famiglia, i cubi dei Giacometti, il giardino di Stampa, in un ideale viaggio attraverso un secolo di storia dell’arte giacomettiana.

La mostra Da ün Giacometti e l’altar è raccomandata a un pubblico di giovani e ragazzi a partire dai 5 anni. Ma questa mostra offre anche ai grandi appassionati dei Giacometti delle emozionanti viste su uno dei più meravigliosi mondi dell’arte!

Inaugurazione
La vernice è organizzata per venerdì 25 maggio 2018, presso il Centro Giacometti a Stampa, nell’ambito di «Generazioni al museo» (Gam), con il programma seguente.
Ore 14-14.30: accoglienza
14.30-15.30: laboratorio Gam: attività intorno alla mostra con studenti e pubblico
15.30: presentazione del lavoro di gruppo
16.00: interventi di: Emmanuelle Giacometti, direttrice dell’Espace des inventions, Elena Salis-Negrini, direttrice delle Scuole di Bregaglia, Veronica Carmine, responsabile di Gam per la Svizzera italiana, e Marco Giacometti, presidente della Fondazione Centro Giacometti
16.30: aperitivo.

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V72

Guardala.