Home, a-GRit

Alta Valchiavenna isolata

15 aprile 2018

Alto pericolo di frane. Chiusa la strada dello Spluga. Irraggiungibili Madesimo, Campodolcino e parte di San Giacomo Filippo isolati.

L’allarme per le frane in Valchiavenna si è aggravato e nella tarda serata di sabato ha portato le autorità a chiudere precauzionalmente la strada del Passo dello Spluga, più in alto ancora in chiusura invernale. Madesimo, Campodolcino e le frazioni di Cimaganda e Lirone di San Giacomo Filippo (per complessivi 1’500 residenti) sono isolati. Una situazione che durerà ancora per tutta la giornata di domenica e, forse, oltre.

Nella giornata di venerdì vi era stata una caduta di massi nelle vicinanze di Gallivaggio, in territorio di San Giacomo Filippo. I blocchi avevano raggiunto la strada, il Santuario, la casa del parroco e il ristorante. Dopo una chiusura per procedere a togliere il materiale ancora instabile, la statale 36 era stata riaperta. La preoccupante instabilità del versante montuoso, ha poi però indotto a disporre la totale interruzione della viabilità.

A collegare la parte alta e bassa della Valchiavenna ci sono solo i sentieri. Per facilitare i passaggi è stata realizzata una passerella pedonale sul torrente Liro. A pagamento ci si può muovere con un elicottero.

Fonte: Rsi

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V68

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.