Home

Nomina prestigiosa per Sacha Zala

11 aprile 2018

//comunicato stampa\\
Il Consiglio direttivo della Pro Grigioni Italiano si rallegra per la nomina del dr. Sacha Zala, già presidente e ora socio onorario del Sodalizio nonché presidente della fondazione «Amiche e Amici della Pgi», quale professore titolare di storia contemporanea e storia svizzera presso l’Università di Berna.

Sacha Zala, classe 1968, di Campascio, ha studiato storia moderna, scienze politiche e diritto pubblico all’Università Berna, dove nel 1999 ha conseguito il titolo di dottorato con la menzione summa cum laude; ha inoltre studiato presso la University of North Carolina at Chapell Hill. In seguito ha ricoperto per diversi anni la carica di assistente-ricercatore all’Università di Berna e ricevuto svariati incarichi d’insegnamento accademico a Berna, Lucerna, Ginevra e Basilea. Dal 2008 è direttore del gruppo di ricerca indipendente sulla storia delle relazioni internazionali «Documenti Diplomatici Svizzeri» (DODIS), a cui ha iniziato a collaborare nel 2002; dal 2005 al 2009 è stato presidente del consiglio scientifico della «Schweizerische Zeitschrift für Geschichte». Dal 2014 è presidente della Società svizzera di storia (SGG); dal 2011 è inoltre segretario generale del Comitato internazionale per l’edizione di documenti diplomatici (ICEDD); dallo scorso anno è inoltre membro del consiglio direttivo del Comitato internazionale per le scienze storiche (ICHS).

Il Sodalizio si complimenta vivamente per questo prestigioso riconoscimento.

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V68

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.