Cantone dei Grigioni, Comunicati dal Governo, Home, a-GRit

Comunicato dell’8 marzo 2018

12 marzo 2018

Il Governo ha approvato un progetto per la protezione della Ferrovia retica a Maladers. Inoltre ha dato il via libera a un progetto di sistemazione di un corso d’acqua a Schiers.

Progetto per la protezione della Ferrovia retica a Maladers
Il Governo ha approvato il progetto “Steinschlagschutz Sassal – Untersax” della Ferrovia retica (FR). Nel 2013 la FR ha fatto elaborare una cartina con l’indicazione dei rischi per l’intera rete. In tale occasione è stato constatato tra l’altro che il tratto ferroviario Sassal – Untersax, nei pressi di Maladers, è esposto al pericolo di cadute di sassi e massi su un tratto lungo circa 1,5 chilometri. In seguito l’Ufficio foreste e pericoli naturali, su incarico della FR, ha preso in esame provvedimenti tecnici volti ad attenuare la situazione di pericolo e ha elaborato un progetto corrispondente.
Il progetto ha lo scopo di garantire la protezione della ferrovia. A tale scopo la zona viene messa in sicurezza con circa 1700 metri quadrati di reti e 425 metri di reti di protezione contro la caduta di sassi. L’esecuzione sarà articolata in cinque tappe e dovrebbe essere conclusa nel 2022. I costi complessivi di questo progetto ammontano a circa 3,4 milioni di franchi.

Necessario miglioramento dell’arginatura dello Schraubach a Schiers
Il Governo approva un progetto del Comune di Schiers per l’arginatura dello Schraubach. Lo Schraubach raccoglie le acque dai versanti meridionali della catena montuosa Girenspitz – Kirchlispitzen – Drusenfluh (Dri Türm) – Chüenihorn e sfocia nella Landquart. Il sottosuolo fortemente esposto a degradazione meteorica fa in modo che i fianchi della gola siano costantemente esposti a sollecitazioni. Per tale ragione lo Schraubach per molto tempo è stato considerato uno dei torrenti più pericolosi della Prettigovia. Già nel 1910 ebbero inizio i lavori di arginatura sistematica dei tratti esposti a pericolo. Da allora il sistema di arginatura è stato ampliato e rinnovato periodicamente.
In occasione dell’ispezione generale è stato constatato che quattro sbarramenti (Fadiel, a monte dello sbocco Salginatobel) sono danneggiati e in parte erosi. Al fine di poter garantire la protezione contro le piene anche in futuro, questi danni all’opera devono essere eliminati. La Confederazione e il Cantone partecipano ai costi di progetto pari a 300 000 franchi secondo quanto previsto dall’accordo di programma “Schutzbauten Wasser”.

Aumento dei pesi massimi ammessi su quattro strade cantonali
Dopo la nuova realizzazione e l’ampliamento di quattro strade cantonali di collegamento il Governo ha approvato l’aumento dei pesi massimi ammessi. Da un lato, a titolo di novità nel Circondario di Ilanz sulla strada per Siat, raccordo strada dell’Oberalp – Siat e sulla strada per Andiast, raccordo strada dell’Oberalp – Andiast, sarà possibile transitare con un peso di 32 tonnellate. Lo stesso vale per la strada per Alvaschein, Holzbau Projer – fine della strada cantonale, nel Circondario di Thusis. D’altro lato nel Circondario di Mesocco il peso massimo ammesso viene aumentato a 28 tonnellate sulla strada per Rossa, raccordo strada della Calanca – centro di manutenzione UT. Queste misure entreranno in vigore non appena la segnaletica corrispondente sarà stata adeguata.

Notizie in tempo reale

Avvisi

Chiusura della galleria di Promontogno

comune_avviso-1

Tra il 20 ed il 27 settembre 2018 dalle ore 20.00 alle ore 05.00.

Pericolo!

Comune avviso

Il Comune di Bregaglia raccomanda vivamente di non entrare in Val Bondasca.

Il Centro Sanitario Bregaglia cerca un/una capocura 100%

CSB

Per la guida e conduzione del reparto cure.

Ci piace segnalare

Corsi

formazione

Corso di tedesco – Per chi desidera iniziare con molta conversazione.
Capire, realizzare e mantenere muri a secco

Inserzione a pagamento

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V89

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.