Altro dal Cantone, Cantone dei Grigioni, Home, a-GRit

Nuovo piano di sviluppo del bosco per i Grigioni

8 marzo 2018

//comunicato stampa\\
L’Ufficio cantonale foreste e pericoli naturali (UFP) ha elaborato il nuovo “Piano di sviluppo del bosco 2018+”. Per lo sviluppo dei boschi grigionesi è necessaria una pianificazione vincolante.

Perciò il Piano di sviluppo del bosco (PSB) è uno strumento importante per i proprietari di boschi e per il Cantone.

Secondo quanto previsto, nei prossimi anni con il PSB lo sviluppo dei boschi grigionesi sarà pianificato in maniera vincolante per le autorità. Il PSB rappresenta uno strumento di gestione importante per tutta l’Amministrazione cantonale, ma anche per i proprietari dei boschi e per i settori forestali. Il PSB contiene gli obiettivi stabiliti e i passi necessari per raggiungerli. Il PSB è suddiviso nei sette temi (cosiddetti fogli d’oggetto) “bosco di protezione”, “sfruttamento del legno”, “natura e paesaggio”, “svago e turismo”, “pascolo boscato”, “bosco-selvaggina-caccia” nonché “allacciamento del bosco”.

La cura del bosco quale compito collettivo
Il bosco nei Grigioni adempie quattro compiti importanti: offre una protezione conveniente da pericoli naturali, è il maggiore spazio ricreativo per la popolazione locale e i turisti, fornisce il legno quale materia prima rinnovabile e offre uno spazio vitale per il 40 per cento di tutte le specie animali e vegetali esistenti in Svizzera. Per tale ragione è importante conservare il bosco in un’ottica di lungo termine. La cura dei boschi è un compito collettivo tra proprietari di boschi, Cantone e Confederazione. Pianificare significa pensare in modo previdente ed è di grande importanza proprio riguardo al bosco, in considerazione dei suoi ritmi di crescita molto lenti. Ora il PSB rappresenta uno strumento che definisce le aspettative nei confronti dei boschi e le misure da adottare per soddisfare queste aspettative. Il PSB coordina le diverse esigenze e aiuta a risolvere conflitti che si presentano indicando margini di manovra e limiti per i partner interessati.

Il compito più importante del bosco: la protezione dai pericoli naturali
Il “Piano di sviluppo del bosco 2018+” rappresenta una nuova evoluzione della prima generazione di tali piani risalente agli anni Novanta. All’epoca si trattava di 18 documenti diversi, oggi sono cinque e questi sono adeguati alle cinque regioni forestali cantonali. La revisione si è resa necessaria dato che la prima versione del PSB risale a oltre venti anni fa. La versione ora vigente è stata adeguata alle nuove condizioni quadro e alle nuove leggi. Ora è necessario aggiornarla e adeguarla in modo costante alla nuova situazione. Il compito più importante assolto dal bosco grigionese è la protezione dai pericoli naturali. Per tale ragione, il bosco di protezione riveste grande importanza all’interno del PSB. Circa il 61 per cento della superficie forestale nei Grigioni è costituito da boschi di protezione. Il PSB mira a promuovere il bosco, affinché questo elemento polivalente possa adempiere alle sue funzioni in un’ottica di lungo termine. L’obiettivo prioritario è garantire la rinnovazione del bosco.

Consultazione su ampia base
Il nuovo PSB è stato elaborato con il coinvolgimento di diversi servizi. Nella seconda metà del 2017 ha avuto luogo una vasta consultazione che ha permesso di raccogliere numerosi riscontri. Tutte le richieste sono state prese in esame, vi è stata fornita risposta e ove possibile e opportuno esse sono state inserite. La nuova versione presentata del PSB è una versione d’esposizione rielaborata e adeguata che necessita ancora del consenso dei comuni prima di poter essere posta in vigore definitivamente dal Governo grigionese.

Notizie in tempo reale

Auguri

A Silvia

Silvia

Tanti auguri dalla redazione!

Inserzione a pagamento

Inserzione a pagamento

Inserzione a pagamento

Ci piace segnalare

Inaugurazione

SurCresta

Sabato 22 dicembre alle 14.00, presso la Sciovia Sur Cresta, inaugurazione del nuovo bar.

Concert da beneficenza

Concerto

Sabato 22 dicembre, ore 20.30 / Vicosoprano, chiesa S. Trinità.

Inserzione a pagamento

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V103

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.