Cantone dei Grigioni, Comunicati dal Governo, Home, a-GRit

Comunicato del 9 novembre 2017

13 novembre 2017

Il Governo ha nominato i membri del consiglio del turismo dei Grigioni. Inoltre ha creato i presupposti giuridici per un collegamento dei comprensori sciistici a Tujetsch.

Il Governo nomina i membri del consiglio del turismo dei Grigioni
Il Governo ha nominato le seguenti persone quali membri del consiglio del turismo dei Grigioni per il periodo di carica dal 1° gennaio 2018 al 31 dicembre 2021:

  • Prof. Dr. Antonia Albani, Università di San Gallo (nuova)
  • Marcus Bernhardt, Europcar International (nuovo)
  • Martin Candrian, Candrian Catering AG (uscente)
  • Jeannine Pilloud, membro della direzione del gruppo FFS, capo della Divisione Viaggiatori (uscente)
  • Rolf Schafroth, Pecros Management Consulting GmbH (uscente)
  • Hansjörg Trachsel, ex Consigliere di Stato (uscente)
  • Alois Zwinggi, Managing Director World Economic Forum (uscente)

Brevi ritratti dei nuovi membri del consiglio del turismo dei Grigioni 2018–2021

Siedono inoltre d’ufficio nel consiglio del turismo il Dr. Jon Domenic Parolini, direttore del Dipartimento dell’economia pubblica e socialità, nonché Jürg Schmid, presidente di Grigioni Vacanze. Il Prof. Dr. Ernst A. Brugger è stato confermato alla carica di presidente del consiglio del turismo.

Il consiglio del turismo è stato istituito nel quadro del programma per il turismo 2014–2021, con il compito di fornire consulenza al Governo e agli attori turistici in merito a temi strategici, in particolare all’ulteriore sviluppo delle destinazioni. Esso crea impulsi per la competitività internazionale e promuove a questo scopo lo sviluppo di progetti innovativi. Provvede a fornire una prospettiva esterna critica-creativa e un dialogo rivolto al futuro con gli attori turistici. Il consiglio del turismo si riunisce di norma tre volte all’anno. Esso informa regolarmente sulle proprie attività. I membri sono stati nominati per un periodo di carica di quattro anni.

La pianificazione per il collegamento dei comprensori sciistici Disentis/Mustér – Sedrun procede
Il Governo ha approvato la revisione parziale della pianificazione locale decisa dal Comune di Tujetsch il 21 maggio 2017. Con tale approvazione vengono creati i presupposti giuridici per il collegamento previsto dei comprensori sciistici Disentis/Mustér – Sedrun. Per la realizzazione della funivia di collegamento da Sedrun fino a “Cuolm da Vi” infine deve ancora essere svolta la procedura per il rilascio della licenza edilizia.

Meno lezioni di romancio presso la scuola elementare di Trin
Il Governo ha approvato la griglia oraria adattata della scuola bilingue del Comune di Trin (scuola dell’infanzia ed elementare). Rispetto alle griglie orarie “Scuola popolare GR dall’anno scolastico 2018/19 per le scuole di lingua romancia”, per la 5a e la 6a classe elementare viene quindi autorizzata una riduzione delle lezioni settimanali di romancio da cinque a quattro. Inoltre viene autorizzata in via definitiva anche una regolamentazione speciale per le lezioni di italiano nella 6a classe elementare. Finora l’autorizzazione è stata data quale eccezione; essa si basava sui risultati di un esperimento scolastico svolto durante gli anni scolastici dal 2004/05 al 2009/10. In base a tale regolamentazione, gli allievi di Trin possono scegliere se frequentare le lezioni di romancio fino alla fine della 6a classe elementare o se dopo le vacanze sportive fino alla fine dell’anno scolastico vogliono sostituire le lezioni di romancio con lezioni di italiano.
Con questa strategia rivista il Comune di Trin adempie l’obbligo del Governo, ossia quello di adeguare le griglie orarie in vista dell’introduzione del Piano di studio 21 GR. L’ispettorato scolastico competente per la vigilanza sostiene la nuova griglia oraria, poiché si tratta di una soluzione pragmatica e sostenibile per la scuola di Trin, utile a raggiungere l’obiettivo della promozione del bilinguismo in maniera adeguata.

Le differenze per quanto riguarda la misurazione devono essere rettificate
Il Governo ha concesso un contributo pari a circa 40 000 franchi per il progetto pilota “spannungsfreie Vermessung Graubünden” (misurazione priva di tensioni nei Grigioni). La misurazione ufficiale nel Cantone dei Grigioni è stata sviluppata negli ultimi 100 anni circa e per via degli strumenti e dei metodi di misurazione dell’epoca presentava delle discrepanze. Nel 2016 la rete di punti fissi dell’epoca è stata sostituita dal cosiddetto quadro di riferimento MN95. In tal modo è stato possibile eliminare in ampia misura le differenze e le discrepanze a livello nazionale. Ora i dati possono presentare ancora piccole differenze a livello locale che nella quotidianità risultano d’impedimento. Tramite precise misurazioni satellitari, tali differenze devono ora essere rettificate. Secondo quanto previsto, in futuro sarà possibile effettuare misurazioni in maniera più semplice. Ne beneficerà in particolare l’edilizia. Inoltre, quale garanzia della proprietà fondiaria e quale base dei sistemi d’informazione geografici, la misurazione ufficiale avrà una qualità ancora migliore. Il progetto pilota “spannungsfreie Vermessung Graubünden” comprende misurazioni di prova in tre comuni diversi, la verifica della strategia esistente dell’Ufficio per l’agricoltura e la geoinformazione (UAG) nonché l’integrazione delle esperienze dell’economia privata.

Notizie in tempo reale

Inserzione a pagamento

Inserzione a pagamento

Ci piace segnalare

Corriamo per Bondo

Corriamo per Bondo

Corsa per bambini e ragazzi della Bregaglia con raccolta fondi tramite sponsor. Sabato 25 novembre 2017 dalle 15.00 alle 17.30 presso la sala polivalente di Maloja.

Serata informativa

Bersaglio

A proposito del tiro 10 metri ad aria compressa carabina / pistola. Mercoledì 22 novembre alle ore 19.30 presso il Ristorante Post a Castasegna.

Battitura delle castagne

Castagne

Per interessati, curiosi, per chi lo desiderasse si invita alla battitura delle castagne. Sabato 18 novembre a Bondo dalle 8.30 alle 12.00.

Avvisi

Comportamento in caso di allarme

Allarme

L’avviso di allarme viene trasmesso da sirene nel paese.

Piano d’evacuazione

Evacuazione

Accedi e scarica il Piano d’evacuazione Bondo, valido dal 04.11.2017

Orario pulmino Bondo-Promontogno

Comune

Scarica l’orario pulmino Bondo-Promontogno valido dal 23.10. al 09.12.2017.

Inserzione a pagamento

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V43

Guardala.