Bregaglia, Home, Radio&TV, a-GRit

Frumento made in Bregaglia

16 agosto 2017 1 commento

Dopo tanto tempo in Val Bregaglia si è tornati alla coltivazione di cereali su larga scala. I due giovani contadini bregagliotti Giacomo Waltenspühl e Jan Schmid hanno mietuto il loro secondo ed ultimo campo di frumento nella giornata di martedì 15 agosto.

La mietitrebbiatrice battezzata “Berta” acquistata da Giacomo e Jan ha fatto bene il suo dovere dopo aver percorso la lunga strada che l’ha portata da una scuola agricola di Soletta fino in Val Bregaglia.

Un paio di settimane fa era stato mietuto un campo più piccolo di 16 are presso Montaccio, da cui sono stati ottenuti circa 320 chili di frumento. Visto che il secondo campo in zona “Aua Marcia” presso Borgonovo misura 50 are la speranza è quella di triplicare il raccolto. Il frumento verrà pulito e lavorato dal molino Scartazzini che produrrà una cosiddetta farina unica, che si attesta tra una farina bianca e una grigia.

Il prodotto finale – che dovrebbe essere pronto tra circa due settimane – potrà essere acquistato direttamente presso l’azienda agricola di Giacomo Waltenspühl o tramite il molino Scartazzini. La produzione di un pane prodotto con la farina bregagliotta è già in fase di studio e si sta pensando anche a della pasta o addirittura del whisky. Un bell’esempio di sinergia tra giovani imprenditori quindi.

Il frumento coltivato appartiene ad una specie adatta alla coltivazione in montagna e potrà essere piantato ancora una volta, dopodiché sarà necessario far riposare i campi. Il prodotto è biologico e la farina ottenuta si presta in particolar modo alla panificatura, trattandosi di un tipo di frumento morbido.

Un ritorno alla coltivazione quindi che in valle – a parte alcune sporadiche iniziative private – non si vedeva dai tempi del dopo guerra. Facciamo dunque i nostri migliori auguri a questi giovani che grazie al loro spirito d’iniziativa potrebbero dare ulteriore impulso al settore agricolo bregagliotto.

Ascolta anche Grigioni Sera (dal minuto 1’37”).

Stefano Fogliada

Attualmente c'è un commento

  1. scrive:

    Mentre alcuni continuano a filosofare sul futuro della Bregaglia, altri in silenzio… lo costruiscono!
    Complimenti a Jan e Giacomo per lo spirito pionieristico che fa bene anche al settore agricolo. Sono piccole cose ma molto concrete e di grande valore.
    E mi raccomando, poi tutti a comprare il pane di frumento bregagliotto!
    Elena Giacometti

Commenta questo articolo








cinque + = 12

Notizie in tempo reale

Avvisi

Acquisto felpe

Cuore

L’associazione LA BREGAGLIA si offre per fare un’ordinazione collettiva delle felpe.

Festa della Castagna annullata

Castagne

Era prevista per domenica 15 ottobre a Bondo.

Viabilità

Chiusa strada

Informazioni ufficiali e numero d’urgenza.

Collaboratore/trice regionale

Pgi

Posto a concorso.

Donazioni

Comune

Il Comune di Bregaglia ha attivato un conto per raccogliere fondi.

Piano d’evacuazione

Evacuazione

Accedi e scarica il Piano d’evacuazione Bondo, aggiornato il 5.9.2017.

Inserzione a pagamento

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V34

Guardala.