Bregaglia, Home, Notizie, a-GRit

Giovanni Maranta dona 16 quadri al Comune di Bregaglia

24 maggio 2017

//comunicato stampa\\
Giovanni Maranta, nato e cresciuto a Poschiavo, abita a Coira, dove ha lavorato quale segretario del Tribunale cantonale dei Grigioni, avvocato e notaio. È sempre stato interessato all’arte, ma il punto di svolta è arrivato quando ha visitato la mostra degli acquarelli di Cézanne al Kunsthaus di Zurigo.

Da quasi 40 anni si dedica alla pittura figurativa, seguendo le tracce di maestri quali Paul Cézanne, Henri Matisse e Ferdinand Gehr.

Nel 2012 il Cantone dei Grigioni gli ha attribuito il merito artistico con il premio di riconoscimento per la cultura.

Il museo Ciäsa Granda a Stampa nel 2003 e la Rimessa Castelmur a Coltura nel 2014 hanno ospitato una sua esposizione.

Giovanni Maranta ha deciso di donare al Comune di Bregaglia ben 16 dipinti, raffiguranti scorci dei paesi nonché delle montagne vallerane. I quadri, dai colori vivaci e decisi, sono stati appesi negli uffici del Centro amministrativo a Promontogno e presso gli uffici forestali a Vicosoprano.

Il Comune di Bregaglia ringrazia sentitamente Giovanni Maranta per la generosa donazione.

Per il Comune di Bregaglia: il sindaco Anna Giacometti

Inserzione a pagamento

Vignette bregagliotte

La vignetta della settimana

hv

Sono tornate.