Cultura, Home, a-GRit

Laboratorio di traduzione

15 marzo 2017

Oggi comincia il lavoro collettivo di traduzione presso i locali Garbald a Castasegna. Venerdì e sabato due eventi aperti a tutti.



Il Laboratorio italiano, organizzato dalla Casa dei traduttori Looren in collaborazione con la Fondazione Garbald, ha preso il via ieri sera con l’accoglienza presso la Villa e il Roccolo dei dodici partecipanti (meglio dire “delle dodici partecipanti”, dato che si tratta di undici donne e un uomo), che per una settimana saranno impegnate nel lavoro di traduzione italiano-francese e viceversa.

Con una formula ormai collaudata e molto apprezzata da chi c’è già stato, sei madrelingua italiana e sei madrelingua francese lavoreranno sulle loro traduzioni in corso d’opera, accogliendo nuove idee e soluzioni le une dalle altre in uno scambio collettivo. Conducono i lavori Luciana Cisbani (per la lingua italiana) e Dominique Vittoz (per la lingua francese).

All’interno della settimana di lavori, sono previsti anche due eventi pubblici, ai quali tutta la popolazione è invitata. Venerdì sarà possibile non solo assistere, ma anche partecipare attivamente a un laboratorio di traduzione, come quelli che, ogni giorno, impegnano le traduttrici nel Roccolo. Sabato ci sarà invece una serata al museo Ciäsa Granda con la scrittrice Laura Pariani e la sua traduttrice Dominique Vittoz, evento sostenuto dalla Pgi.

Laboratorio aperto, venerdì 17 marzo, ore 20-21.30
Con Brune Seban, alle prese con la traduzione di Zerocalcare.
“Dimentica il mio nome è un fumetto, una storia ‘un po’ vera e un po’ no’, è mezzo fantasy, è tanto romano, è pieno di cartoni animati degli anni ’80, è commovente e spassoso, è ‘un pezzo dell’anima sua’ e…  bisognerà pur tradurre tutto ciò in francese! Zerocalcare è l’autore del seguitissimo blog zerocalcare.it e di sei graphic novel. Brune Seban ha già tradotto in francese l’ultimo arrivato della serie, Kobane calling“.

Serata aperta, sabato 18 marzo, ore 20.15
“L’evento offrirà la possibilità di incontrare un’importante autrice e la sua traduttrice. Laura Pariani, scrittrice lombarda che ha al suo attivo numerose opere di narrativa, teatro e fumetto, è una delle voci italiane più apprezzate non solo dal pubblico ma anche dalla critica. Dominique Vittoz, italianista e traduttrice francese affermata, di Laura Pariani ha tradotto Quando Dio ballava il tango, Tango per una rosa e Dio non ama i bambini. La serata proporrà uno stimolante incontro con le lingue, la scrittura e la traduzione, in un dialogo tra sensibilità individuali e creative a cavallo del tempo e delle culture”.

Leggi anche Un lavoro, una passione

Silvia Rutigliano

Notizie in tempo reale

Avvisi

Acquisto felpe

Cuore

L’associazione LA BREGAGLIA si offre per fare un’ordinazione collettiva delle felpe.

Festa della Castagna annullata

Castagne

Era prevista per domenica 15 ottobre a Bondo.

Viabilità

Chiusa strada

Informazioni ufficiali e numero d’urgenza.

Collaboratore/trice regionale

Pgi

Posto a concorso.

Donazioni

Comune

Il Comune di Bregaglia ha attivato un conto per raccogliere fondi.

Piano d’evacuazione

Evacuazione

Accedi e scarica il Piano d’evacuazione Bondo, aggiornato il 5.9.2017.

Inserzione a pagamento

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V34

Guardala.