Articoli cultura, Home

Premio grigione per la cultura

15 febbraio 2016

Fra i premiati anche due persone ben note in valle. Un bregagliotto di nascita e uno imparentato.

A Luigi Corfù, di Mesocco, sposato con la bregagliotta Gisella Scartazzini, è stato assegnato uno dei premi di riconoscimento. La motivazione: il suo pluridecennale lavoro di sensibilizzazione a favore della salvaguardia del patrimonio storico-artistico del Moesano e le sue innumerevoli iniziative intraprese per convincere e coinvolgere l’intera comunità locale. Il premio è dotato di 20’000 franchi.

Al bregagliotto Jonas Niedermann, artista figurativo, è stato assegnato un premio di incoraggiamento, anch’esso dotato di 20’000 franchi. Niedermann ha esposto i suoi lavori in vetro soffiato anche dalle nostre parti: al Palazzo Castelmur (Coltura di Stampa), alla Galleria Il Salice (Castasegna) e al Museo La Tuor (Samedan). Una descrizione completa della sua formazione, del suo lavoro e delle sue esposizioni si trova nel suo sito.

Il Premio grigione per la cultura viene assegnato ogni anno dal Governo cantonale. Nel 2015, era stato l’architetto Armando Ruinelli a “rappresentare” la Bregaglia fra coloro che avevano ricevuto un premio di riconoscimento.

La cerimonia di premiazione avverrà nel prossimo mese di giugno. Vedi anche il Comunicato del Governo.

Redazione LA BREGAGLIA

Notizie in tempo reale

Ci piace segnalare

Mercatino di Natale

Mercatino

Venerdì 13, dalle ore 17, nel paese di Vicosoprano. Con musica in chiesa.

Azione di beneficenza

arance

Anche quest’anno vengono messe in vendita arance biologiche. Da prenotare entro venerdì.

Pubblichiamo le tue foto

Ago di Sciora con mezza luna

Ago

Foto di Piercarlo Guazzi.

Inserzione a pagamento

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V164

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.