Centro Giacometti, Giacometti 2016, Home, Recensioni

Cittadino del mondo e di Stampa

15 gennaio 2016

Omaggio ad Alberto Giacometti a 50 anni dalla sua morte. Un libro riccamente illustrato mostra i suoi ultimi soggiorni a Stampa.

Una ricostruzione fotografica degli ultimi anni di Alberto Giacometti a Stampa. Questo è il volume appena pubblicato dalla Salm Verlag, per il cui titolo è stata scelta una frase dell’artista stesso: “Non capisco né la vita né la morte”. Le fotografie ritraggono Alberto Giacometti nei campi, per strada, a casa, nell’atelier; con amici, con la moglie, con la madre, da solo; in conversazione, in contemplazione, al lavoro.

Le fotografie, tutte stampate in bianco e nero, sono state scattate da diverse persone, fra cui professionisti quali Ernst Scheidegger, Alfredo Loprieno e Paola Salvioni Martini. Nelle ultime pagine del libro, sono impresse le immagini del funerale di Alberto Giacometti, che fu sepolto nel cimitero di Borgonovo il 15 gennaio 1966.

Il volume è di grandissimo formato, A3 (29×42 cm) e qualche fotografia occupa addirittura due pagine: si tratta quindi di immagini grandi, completate da didascalie precise. In 56 pagine sono contenute 44 fotografie e alcuni brevi testi, scritti da Marco Giacometti e Claudia Demel, tradotti in tre lingue: italiano, tedesco e inglese.

La pubblicazione è stata curata dalla Fondazione Centro Giacometti, che ha così sottolineato, in modo visibile e duraturo, la ricorrenza della morte dell’artista bregagliotto, avvenuta l’11 gennaio 1966.

Per ordinazioni dalla Svizzera e dall’estero, consultare la pagina del sito del Centro Giacometti.

Silvia Rutigliano

Notizie in tempo reale

Avvisi

Chiusura notturna del Passo del Maloja

Maloja

Per veicoli sopra le 3.5 tonnellate. Vedasi date ed orari.

Corsi

formazione

CRYPTO CONFERENZA. La conferenza si tiene martedì 31 maggio 2022, ore 20.00 – 22.00. Centro puntoBregaglia a Vicosoprano.

Satira di Bregaglia

La vignetta della settimana

e

Per sorridere un po’.