Bregaglia, Home, a-GRit

Marcello Negrini: da SIF a VIP

6 ottobre 2015 1 commento

La carriera di Marcello Negrini è iniziata alla tenera età di 6 anni, quando con suo babbo Attilio, boscaiolo, ha assistito nel 1956 alla prima dimostrazione di una motosega in valle. L’interesse per il legno lo ha portato a svolgere prima l’apprendistato quale falegname, poi l’apprendistato di selvicoltore ed infine la scuola per forestali a Maienfeld.

Mercoledì, 1° maggio 1974: il giovane Marcello iniziò la sua attività lavorativa presso il Comune di Stampa quale sottoispettore forestale (SIF). A quei tempi, l’azienda forestale del comune non aveva altri impiegati assunti in pianta stabile, ma ricorreva ad operai giornalieri che offrivano i propri servizi a seconda della loro disponibilità e competenza.

La compera di una motosega, necessaria al forestale per svolgere piccoli lavori, diventò una questione politica, e fu approvata solo dopo lunghe discussioni. In un verbale del Consiglio comunale di Stampa del 15 luglio 1974, si legge che la scelta della motosega fu affidata al forestale, ma che la decisione definitiva era di competenza dell’assemblea comunale in quanto l’acquisto oltrepassava i CHF 1’000!

Le due colonne portanti dell’azienda forestale che vanno in pensione quest’anno

Marcello Negrini ha lavorato alle dipendenze del Comune di Stampa e dal 1° gennaio 2010 per il Comune di Bregaglia, per un totale di ben 41 anni e 5 mesi. Ha sempre svolto i suoi compiti con grande dedizione, impegno e passione. Degno di nota è il fatto che in tutti questi lunghi anni non è mai mancato un solo giorno dal lavoro per malattia o infortunio! Appassionato della montagna, eccezionale conoscitore ed esperto del territorio, Marcello è una persona alla quale ci si rivolge volentieri, sicuri di ricevere una risposta a qualsiasi domanda.

I forestali del Comune di Bregaglia: Andrea Giovanoli, Marcello Negrini e Nemorino Gianotti

Mercoledì, 30 settembre 2015, ultimo giorno di lavoro: i colleghi di lavoro, il municipio del Comune di Bregaglia e l’ingegnere forestale regionale salutano calorosamente Marcello Negrini con regali, discorsi di ringraziamento ed un’ottima merenda.

Con il suo tipico umorismo, Marcello ci racconta che ora farà parte dei VIP (vecchi in pensione)…

Caro Marcello: adesso inizia un nuovo periodo, avrai tanto tempo libero da dedicare alla tua famiglia ed ai tuoi innumerevoli interessi. La pensione non è un traguardo, ma la linea magica di un orizzonte dove poter rallentare per raccogliere i sogni di una vita.

Per il Comune di Bregaglia

Anna & Angela

Attualmente c'è un commento

  1. scrive:

    ciao Marcello tanti auguri per il traguardo raggiunto.
    Ora ha i nipotini che ti terranno compagnia
    saluti da un amico

    il Siro

Commenta questo articolo








+ 4 = cinque

Notizie in tempo reale

Inserzione a pagamento

Inserzione a pagamento

Avvisi

Porte aperte presso il caseificio agrituristico Pungel

Pungel

Domenica 29 maggio, dalle 9.00, a Pongello presso il campeggio di Vicosoprano.

Porte aperte

Ruinelli

Domenica 29 maggio 2016, dalle 14.00 alle 18.00, si terrà una giornata di “Porte Aperte” in cui poter visitare due edifici progettati dallo studio Ruinelli Associati Architetti.

Pubblichiamo le tue foto

Un grazie a Carlo per l’organizzazione

elicottero

Foto di Flavia Roganti-Petti.