Accademia della Crusca, Home, a-GRit

L’Accademia della Crusca in Bregaglia

6 giugno 2014

La Crusca in Bregaglia non lascia ma rilancia. Con la presentazione del numero speciale monografico dei Quaderni grigionitaliani dedicato alla Crusca in Bregaglia si chiude un percorso durato tre anni e che ha riguardato non soltanto la scuola (su cui pure il progetto era incentrato), ma l’intera popolazione bregagliotta.

Nessuno vuole tuttavia parlare di ‘fine’ ma piuttosto di un momento di passaggio e di rilancio: l’intenzione è quella di studiare nuove forme di collaborazione che possano dalla Bregaglia ampliarsi in direzione delle altre regioni grigionitaliane.

Tra gli indiscussi protagonisti del triennio che ha visto l’Accademia della Crusca cooperare con la Pgi Bregaglia vi è senza dubbio il linguista ticinese Sandro Bianconi, referente del progetto, coinvolto con altre studiose dell’Accademia nella preparazione del numero speciale.

La Bregaglia costituisce da sempre una terra di particolare interesse dal punto di vista linguistico e sociolinguistico anche per la sua particolare collocazione geografica e per la sua sensibilità plurilingue.

Oltre a Sandro Bianconi, all’incontro di presentazione, che si terrà mercoledì 11 giugno alle ore 17.30 presso la Palestra di Vicosoprano, saranno inoltre presenti la presidente dell’Accademia della Crusca, Nicoletta Maraschio e la Presidente della Pro Grigioni Italiano Paola Gianoli Tuena.

La Società Culturale/Pgi Bregaglia e le scuole di Bregaglia invitano a partecipare numerosi.

www.pgi.ch

Inserzione a pagamento

Vignette bregagliotte

La vignetta della settimana

hs

Sono tornate.