Associazione Calcio Bregaglia, Home, Sport

FC Chur 97 – AC Bregaglia 5:3 (1:1)

3 giugno 2014 Nessun commento

10 minuti di black-out totale decidono la sfida della Ringstrasse. Un’ACB con gli uomini contati esce sconfitta dalla trasferta di Coira.

Cronaca: Alessio Giovanoli

L’ACB si presenta a Coira con soli 11 giocatori, per la sfida delle ore 19 contro il Chur 97. È prevista una partita di sacrificio per alcuni giocatori, non abituati a disputare i 90’ minuti. La fortuna non è dalla nostra, visto che il campo su cui si disputa la partita, è probabilmente il più largo del campionato. L’ACB prova a tener basso il ritmo del match durante i primi minuti, gli avversari però non sono dello stesso avviso ed inizia dunque un incontro vivace, con parecchie occasioni su entrambi i fronti. Sono i padroni di casa a portarsi in vantaggio per primi, grazie ad un clamoroso errore di Nuno, che sbaglia il rinvio, regalando palla all’ala destra avversaria, che serve al centro l’attaccante, che appoggia di piatto la prima rete della partita. I bregagliotti reagiscono subito e dopo pochi minuti trovano l’1 a 1 con Giorgio, che piazza in corsa nell’angolino basso, dove il numero 1 di Coira non può arrivare. Il primo tempo termina dunque in parità.

All’inizio della ripresa viene deciso l’incontro. I padroni di casa riescono clamorosamente a siglare quattro reti nel giro di 10’ minuti, con l’intera formazione biancoverde sotto shock, incapace di difendersi dagli attacchi avversari che commette troppi errori individuali, regalando un’occasione dopo l’altra al Chur 97, capace di sfruttarle tutte. Dopo il disastroso avvio di secondo tempo, l’11 bregagliotto si risveglia e tira fuori l’orgoglio e la grinta, realizzando due reti. La prima sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Giorgio colpisce di testa, infilando la palla sotto l’incrocio dei pali, dove nessuno può arrivare. Pochi minuti più tardi, Ariele serve Davide Rossi in area. Davide calcia di prima intenzione, senza lasciare scampo al portiere. Negli ultimi minuti, l’undici di Mister Cruzer prova ad accorciare ulteriormente le distanze, senza però riuscirci. Il risultato finale è di 5 a 3 per il Chur 97. Resta il rammarico per quei fatidici 10’minuti, in cui gli avversari hanno trovato la via del gol con troppa semplicità. La squadra, sull’arco dei 90’ minuti ha comunque disputato un buon incontro, non avendo cambi a disposizione. La prossima sfida sarà l’ultima apparizione casalinga stagionale. Il match si disputerà sabato 7 giugno alle ore 15 e vedrà l’ACB ospitare il CB Laax. Vi aspettiamo numerosi.

Formazione ACB: Dos Santos Nuno; Giacometti Elia, Gianotti Tiziano, Fogliada Matteo; Gianotti Ariele, Rossi Davide, Maraffio Davide, Montemurro Giorgio, Giorgetta Fabio; Giovanoli Alessio, Rogantini Riccardo

Allenatore: Crüzer Marcello

Clicca qui per accedere a risultati e classifica della 5ª lega

Commenta questo articolo








3 + uno =

Notizie in tempo reale

Inserzione a pagamento

Avvisi

I tamburi ci sono, voi cosa aspettate?

Percussioni

La SMRB organizza un corso collettivo di percussioni.

Chiusura notturna

Galleria

La galleria di Promontogno sulla cantonale sarà chiusa tra 
il 25 settembre e il 21 ottobre, 
dalle 21 alle 5, per manutenzione.

Inserzione a pagamento

Ci piace segnalare

Torneo di calcetto dell’FC Celerina

Celerina

Sono aperte le iscrizioni.

Conosciamoli

Alder

Nel prossimo incontro conosceremo meglio: Matthias Alder.

Videostoria

Inserzione a pagamento