Accademia della Crusca, Cultura, Home, a-GRit

Le sfide del multilinguismo

4 ottobre 2013 Nessun commento

Nell’avvicendamento dei relatori alle serate con l’Accademia della Crusca, ieri è stata la volta di Gaetano Berruto, dell’Università di Torino, e Bruno Moretti, 
dell’Università di Berna. Le facce del multilinguismo e la situazione in Svizzera al centro della tavola rotonda.

La serata di giovedì ha suscitato un ricco dibattito non solo fra i professori seduti al tavolo e moderati da Sandro Bianconi, ma anche con il pubblico in sala, costituito principalmente da insegnanti. Il plurilinguismo delle persone e delle istituzioni è qualcosa che si è dimostrato essere sempre in trasformazione e bisognoso di continua attenzione: queste alcune delle deduzioni che si possono trarre dalle relazioni di Gaetano Berruto e di Bruno Moretti e dalla discussione successiva.

Ascolta il Foglio Volante (dal minuto 13′).

Nella foto, da sinistra: Gaetano Berruto, Sandro Bianconi e Bruno Moretti

La serata è stata aperta con un’inaspettata presentazione del nuovo libro di Bianconi L’italiano lingua popolare. La comunicazione scritta e parlata dei “senza lettere” nella Svizzera italiana dal Cinquecento al Novecento, da parte di Nicoletta Maraschio, presidente dell’Accademia della Crusca, e Gian Andrea Walther, custode dell’Archivio storico.

Leggi anche: La Bibbia di Diodati.

Redazione LA BREGAGLIA

Commenta questo articolo








− uno = 1

Notizie in tempo reale

Ci piace segnalare

Azione di beneficenza

arance

Anche quest’anno vengono messe in vendita arance biologiche. Da prenotare entro venerdì.

Pubblichiamo le tue foto

Ago di Sciora con mezza luna

Ago

Foto di Piercarlo Guazzi.

Inserzione a pagamento

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V164

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.