Dove mangiamo Bregaglia, Home, a-GRit

Dove mangiamo Bregaglia

20 settembre 2013 Nessun commento

Albergo Ristorante Pizzeria Crotto Albigna. Forno a legna per la pizza e pasta fatta in casa.

Poco al di sopra del villaggio di Vicosoprano, lungo la strada cantonale, si trova questa singolare struttura, in cui la sala da pranzo è allestita in una grande grotta. Il ristorante propone per il soprattutto cucina italiana, compresa la pizza, che viene cotta in un forno a legna. Il gestore, cuoco e pizzaiolo Carlo Facetti, è italiano, così come l’altro cuoco al lavoro in cucina.

Il ristorante propone selvaggina tutto l’anno e comunque sempre carne svizzera. Tutte le forniture sono svizzere. A novembre, in collaborazione con il macellaio Renato Chiesa di Vicosoprano, il Crotto Albigna proporrà la “settimana del maiale”.

In linea con la cucina italiana più tradizionale, fra un paio di mesi lo chef conta di offrire pasta fresca fatta in casa, con ampia scelta di formati. È disponibile un menù turistico. La pizza può essere mangiata nel crotto o portata via. Nel locale c’è la linea wi-fi gratuita per tutti i clienti.

Fornitori locali: Caseificio PungellMacelleria ChiesaPanetteria Gonzalez, Pozzoli, Semadeni, Giuriani

Sito internet: www.crottoalbigna.ch

Accedi a tutti gli articoli della rubrica

Redazione LA BREGAGLIA

Commenta questo articolo








uno + 1 =

Notizie in tempo reale

Inserzione a pagamento

Ci piace segnalare

Concerto a Chiavenna

Festival pianistico

Con Michele Montemurro al pianoforte e la Neues Zürcher Orchester, sabato 24 febbraio.

Avvisi

Informazione agli utenti

LA BREGAGLIA

Se non riesci a visualizzare correttamente LA BREGAGLIA svuota la cache del tuo browser.

Apertura Sciovia Sur Cresta

cresta

Durante la settimana di vacanza degli scolari da lunedi 5 marzo a venerdi 9 marzo.

Porte aperte

Scartazzini & Co

Sabato 10, 17 e 24 febbraio, dalle 14 alle 17, visita alla nuova centrale idroelettrica di Promontogno.

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V58

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.