Olimpiadi GR 2022

Föch e Flama

13 febbraio 2013

//riceviamo e pubblichiamo\\
Il comitato interpartitico grigionese OlimpìaSÌ, formato da vari partiti propensi alla candidatura olimpica GR2022, passa al prossimo progetto, denominato TOUR DE GRISCHA.
Si tratta di una staffetta che prevede di portare, mediante attività sportiva ed a mano di una fiaccola, la fiamma olimpica attraverso i Grigioni passando per varie vallate.

Sabato prossimo 16 febbraio, con partenza alle ore 09°° dal viadotto sopra la Landwasser a Filisur, 5 staffette (a rispecchiare i 5 anelli olimpici) porteranno il fuoco olimpico a 5 destinazioni distribuite alle estremità del nostro bellissimo Cantone. Una di queste mete sarà la BREGAGLIA. Il gruppo regionale bregagliotto di OlimpìaSÌ è responsabile della tratta che avrà inizio presso i nostri cugini a Bivio per arrivare a Vicosoprano. L’arrivo della fiaccola proveniente da Filisur e transitata da Tiefencastel e Savognin è previsto a Bivio verso le 13°° circa. Una decina di atleti dello Ski Club Bivio, diretti dal loro presidente Christian Janutin, porterà la fiaccola fino all’ospizio dello Julier, dove sarà presa in consegna da vari atleti dell’Oberengadiner Ski Nachwuchs Kader (OSNK) sotto la guida di Alberto Gini. Questi la trasporteranno fino a Silvaplana dove è prevista la prossima consegna nei pressi del ponte che porta a Surlej. Due fondisti prenderanno in consegna la prestigiosa fiamma per condurla a Maloja praticando lo sci di fondo sui laghi gelati dell’Alta Engadina.  A Sils è previsto un intermezzo folcloristico /VIP.

Presso la stalla del sig. Gian Clalüna, si consegnerà la fiaccola a Dumeng Giovanoli, vecchia gloria dello sci alpino che prenderà posto sulla carrozza unitamente ad alcune giovani promesse dello sci di fondo e dello sci alpino regionale. In carrozza attraverseranno il paese di Sils fino a raggiungerne l’altra estremità presso il ristorante Marmotta. Gli ultimi 100 metri saranno fatti a piedi, incorniciati dai simpatici “campanacciari” di Sils. Una scena da non perdere! I fondisti proseguiranno poi la loro sciata fino alla sala polivalente di Maloja. Da qui la fiaccola verrà trasportata in Mountain Bike fino alla Zocca, poi mediante Snowboarad e sci sulla sentiero romano fino alla periferia di Vicosoprano, dove ad attenderla ci saranno molti bambini del settore giovanile dell’Hockey Bregaglia. Questi provvederanno a portare la fiaccola fino al Centro Sportivo dove verrà accesa la vera e propria fiamma olimpica.

Speriamo che ad applaudire i bambini e la fiaccola possa accorrere molta gente e quindi contiamo pure sulla tua presenza. La Società Femminile di Ginnastica Bregaglia si è spontaneamente messa a disposizione per preparare delle torte che saranno offerte unitamente a varie bevande calde e quant’altro. Ci saranno alcuni brevi discorsi e quindi seguirà l’opportunità di trascorrere un’oretta in ottima compagnia per discutere del progetto olimpico, ma pure del più e del meno. La presenza dei media è garantita ed una stazione della RSI accompagnerà l’intera staffetta da Filisur a Vicosoprano.

L’arrivo della fiamma olimpica al Centro sportivo è previsto tra le 18:30 e le 19°° circa, ma la Meteo e le condizioni stradali così come la presenza o meno della neve in alcuni tratti previsti sugli sci, influiranno non poco sulla tabella di marcia. Gli addetti sul posto a Vicosoprano saranno comunque regolarmente informati sulla situazione lungo il percorso ed il ristorante presso la pista di ghiaccio sarà aperto grazie al torneo mascherato in atto proprio quel pomeriggio. Per coloro che desiderano seguire più da vicino la staffetta lungo il percorso, ecco i previsti orari di passaggio da Bivio a Vicosoprano: Bivio 13°°, ospizio Julier 15°°, Silvaplana-Surlej 15:50, Sils Maria 16:30, Sils Baselgia 16:45, Maloja 17:20, Löbbia 18°°, Vicosoprano 18:30, Centro sportivo 18:40.

Vi attendiamo comunque numerosi ad applaudire gli atleti, sperando che possiate convincervi che la candidatura GR2022 rispecchia un’ottima opportunità per la Svizzera, per i Grigioni e pure la Bregaglia. Gli argomenti a favore superano di gran lunga quelli potenzialmente negativi e dunque potete inserire nell’urna di votazione del 3 marzo prossimo un convinto e deciso SÌ.

Per il gruppo bregagliotto del comitato interpartitico OlimpiaSÌ: Gianluca Giovanoli

Vignette bregagliotte

La vignetta della settimana

118481645_3252723264812392_3576107139533465512_n

Guardala.