Associazione Calcio Bregaglia, Home, Sport

A.C. Bregaglia – F.C. Triesen 1:2 (1:1)

4 settembre 2012 Nessun commento

Un’ACB sciupona viene castigata da un Triesen nettamente più concreto. Si ferma così a 9 la striscia di risultati utili guadagnati in casa. L’ultima sconfitta casalinga risaliva addirittura all’ 11 giugno 2011 (2 a 3 contro lo Scuol).

Cronaca: Alessio Giovanoli / Fotografie: Stefano Fogliada

L’incontro si è svolto in condizioni meteorologiche non ottimali, vista l’incessante pioggia, che ha fatto la sua parte in questa partita. Fischio d’inizio alle ore 17.00. Nei primi minuti l’A.C. Bregaglia si crea parecchie occasioni da rete, che non vengono sfruttate adeguatamente, fino al momento in cui Davide M. tira fuori dal cilindro un assist strepitoso “alla Pirlo”, che trova pronto Riccardo, agile a scattare sul filo del fuorigioco e ad insaccare la sfera alle spalle dell’incolpevole portiere. La squadra ospite si avvicina raramente alla porta di Nuno, ma quando ci riesce, si rende molto pericolosa. Il forte attaccante del Triesen si trova a tu per tu con il portiere biancoverde, lo supera e conclude da posizione defilata. Il pallone sembra destinato a finire la sua corsa in fondo alla rete, ma a salvare la situazione ci pensa Matteo, che spazza sulla linea di porta! Fino a quel momento, il  Bregaglia sembrava avere in mano la partita, ma purtroppo, alcuni istanti più tardi, arriva il pareggio della formazione del Liechtenstein, con un gran tiro dal limite dell’area che non  lascia via di scampo a Nuno. Il risultato rimane tale fino alla fine dei primi 45’ minuti di gioco. La squadra di Martinoli è consapevole di aver sprecato troppo nel primo tempo.

A pochi minuti dall’inizio del secondo tempo, arriva la beffa! La retroguardia grigionitaliana si distrae, lasciando all’attaccante del principato la possibilità di colpire di testa. La palla prende una strana traiettoria e scavalca il povero Nuno, ingannato dal fangoso terreno di gioco.

L’ACB prova in tutti i modi a cercare il pareggio, trovando però una retroguardia ospite ben organizzata. L’occasione più ghiotta del secondo tempo capita sui piedi di Lorenzo, servito all’indietro da Riki. Purtroppo, la potente conclusione di Lore trova la deviazione di un difensore avversario, che salva il risultato. Negli ultimi minuti, la squadra di casa ci prova in tutti i modi, facendo salire quasi tutti i giocatori nella metà campo avversaria. L’assalto finale non dà i frutti sperati, ma al contrario, rischia di regalare al Triesen un gol in contropiede. Per nostra fortuna, il giocatore biancoblu manca di freddezza, favorendo così l’intervento del nostro portiere. Il tempo scarseggia, e dopo alcuni tentativi di disperato assalto, arriva il triplice fischio finale che sancisce la seconda sconfitta consecutiva per l’A.C. Bregaglia. Questa sconfitta fa più male rispetto a quella precedente, maturata a Flums. La squadra di Mister Mappo ha avuto la possibilità di chiudere l’incontro già nei primi 20’minuti di gioco, purtroppo ciò non è accaduto, ed ecco il risultato. Se la partita dovesse avere una colonna sonora, “La dura legge del gol” degli 883, sarebbe quella adatta a questo triste incontro dell’ACB. “Loro stanno chiusi, ma, alla prima opportunità salgon subito e la buttan dentro a noi, la buttan dentro a noi…”.

La prossima partita si giocherà domenica 09.09.2012, in trasferta contro l’USV Eschen/Mauren.

ACB: Dos Santos Nuno; Pedroni William, Gianotti Tiziano, Giorgetta Fabio, Fogliada Matteo; Panatti Erik, Balatti Davis, Maraffio Davide, Giovanoli Mattia; Rogantini Riccardo, Giovannini Gabriele

Entrati a partita in corso: Cruezer Daniele, Marcarini Lorenzo, Dobromirovic Daniel Dias, Giacometti Elia, Giovanoli Alessio, Rossi Davide

Allenatore: Massimo Martinoli

Commenta questo articolo








5 + otto =

Notizie in tempo reale

Avvisi

Concorso pubblico

PGi_nuovo_150

La Pro Grigioni Italiano mette a concorso il posto di
Collaboratore / collaboratrice per l’attività della Pgi in Engadina (impiego 20%).

Inserzione a pagamento

Videostoria