Articoli cultura, Bregaglia, Notizie

A Soglio si inaugurano le Giornate europee del Patrimonio

3 settembre 2012

Alle Giornate europee del Patrimonio, che si svolgeranno dall’8 al 9 settembre in Bregaglia, ai visitatori verrà proposto un programma variegato sul tema “Pietra e calcestruzzo”. Al centro della 19a edizione annuale delle Giornate europee del Patrimonio vi sono la pietra e il calcestruzzo.
Il Servizio monumenti dei Grigioni, la Protezione della patria grigionese e l’Heimatschutz Sektion Engadin und Südtäler vi aspettano in Bregaglia con un programma variegato. I visitatori vengono accompagnati alla scoperta di opere con funzioni diverse e risalenti a epoche differenti: chiese romaniche e tardo gotiche, costruzioni difensive risalenti all’apogeo del medioevo, palazzi e ville barocchi, case patriziali del XIX secolo, fattorie semplici ed edifici rurali, case d’abitazione dell’epoca moderna e contemporanea, nonché prestazioni dell’arte ingegneristica come la diga dell’Albigna.

L’inaugurazione ufficiale delle Giornate del Patrimonio si terrà sabato 8 settembre alle 13.15 sulla piazza di Soglio, in presenza del Consigliere di Stato Martin Jäger, direttore del Dipartimento dell’educazione, cultura e protezione dell’ambiente, di Anna Giacometti, sindaco del Comune di Bregaglia, di Andreas Weisstanner, presidente di Heimatschutz Sektion Engadin und Südtäler, nonché di Giovanni F. Menghini, sovrintendente cantonale ai monumenti. In seguito, Inge Beckel, presidente della Protezione della patria grigionese, presenterà la nuova guida “Architekturrundgang Bergell”.

Le visite guidate si terranno a Soglio sabato 8 settembre dalle 14.00 alle 18.00 e domenica 9 settembre dalle 10.30 alle 15.00 in diversi punti della valle. Scarica il programma.

Per un vasto pubblico
Dalla prima edizione, nel 1994, le giornate europee del Patrimonio si sono sviluppate fino a diventare la più importante manifestazione nel settore della conservazione dei monumenti. L’obiettivo della manifestazione consiste nel sensibilizzare un vasto pubblico nei confronti della conservazione del patrimonio culturale. Le visite vengono organizzate in primo luogo dai servizi federali, cantonali e comunali per la cura dei monumenti e l’archeologia. Essi selezionano ogni anno gli oggetti, allacciano i contatti con i proprietari e organizzano le visite guidate e l’animazione sul posto.

Il Centro nazionale d’informazione per la conservazione dei beni culturali (NIKE) è responsabile per il coordinamento nazionale dei circa 200 eventi, per l’informazione dei media e dell’opinione pubblica nazionali, nonché per la pubblicazione del programma sotto forma di opuscolo e in internet. La Giornata europea del Patrimonio è una manifestazione culturale organizzata per iniziativa del Consiglio d’Europa e gode anche del sostegno dell’Unione europea. La giornata del Patrimonio si svolge in 48 paesi europei.

Persona di riferimento:
Marlene Fasciati, Servizio monumenti cantonale, tel. 081 257 27 89
marlene.fasciati@dpg.gr.ch

Organo: Ufficio della cultura
Fonte: it Ufficio della cultura

Notizie in tempo reale

Inserzione a pagamento

Inserzione a pagamento

Avvisi

Chiusura notturna

Galleria

La galleria di Promontogno sulla cantonale sarà chiusa tra 
il 25 settembre e il 21 ottobre, 
dalle 21 alle 5, per manutenzione.

Vuoi entrare a far parte dell’hockey su ghiaccio?

HB

L’Hockey Bregaglia è in cerca di un responsabile per il settore giovanile.

Videostoria

Inserzione a pagamento