Articoli cultura, Home, Notizie

Donazione al Museo di Valle

2 agosto 2012 Nessun commento

La Ciäsa Granda ha ricevuto una generosa donazione da parte di Bruno Giacometti. L’architetto, morto nel marzo scorso, era fratello di Alberto e Diego.

200’000 franchi e una scultura di Diego Giacometti sono il contenuto del lascito testamentario di Bruno Giacometti (1907-2012) in favore del museo Ciäsa Granda, situato a Stampa. La scultura è la “Testa di leone“, scolpita da Diego (1902-1985) negli anni ’35-’36, in serpentino di Poschiavo. Grande soddisfazione da parte della Società culturale di Bregaglia, sez. Pgi, proprietaria del museo.

Di pochi giorni fa è la notizia di un’altra donazione, da parte dello stesso Bruno Giacometti, al Museo d’arte di Zurigo. Vai alla notizia.

Ascolta le Cronache della Svizzera italiana (al minuto 21’03”)
Ascolta Grigioni sera (in apertura di trasmissione)




Commenta questo articolo








+ sei = 9

Notizie in tempo reale

Inserzione a pagamento

Ci piace segnalare

Concerto a Chiavenna

Festival pianistico

Con Michele Montemurro al pianoforte e la Neues Zürcher Orchester, sabato 24 febbraio.

Avvisi

Informazione agli utenti

LA BREGAGLIA

Se non riesci a visualizzare correttamente LA BREGAGLIA svuota la cache del tuo browser.

Apertura Sciovia Sur Cresta

cresta

Durante la settimana di vacanza degli scolari da lunedi 5 marzo a venerdi 9 marzo.

Porte aperte

Scartazzini & Co

Sabato 10, 17 e 24 febbraio, dalle 14 alle 17, visita alla nuova centrale idroelettrica di Promontogno.

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V58

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.