Articoli cultura, Home, Notizie

Donazione al Museo di Valle

2 agosto 2012 Nessun commento

La Ciäsa Granda ha ricevuto una generosa donazione da parte di Bruno Giacometti. L’architetto, morto nel marzo scorso, era fratello di Alberto e Diego.

200’000 franchi e una scultura di Diego Giacometti sono il contenuto del lascito testamentario di Bruno Giacometti (1907-2012) in favore del museo Ciäsa Granda, situato a Stampa. La scultura è la “Testa di leone“, scolpita da Diego (1902-1985) negli anni ’35-’36, in serpentino di Poschiavo. Grande soddisfazione da parte della Società culturale di Bregaglia, sez. Pgi, proprietaria del museo.

Di pochi giorni fa è la notizia di un’altra donazione, da parte dello stesso Bruno Giacometti, al Museo d’arte di Zurigo. Vai alla notizia.

Ascolta le Cronache della Svizzera italiana (al minuto 21’03”)
Ascolta Grigioni sera (in apertura di trasmissione)




Commenta questo articolo








+ tre = 6