Associazione Calcio Bregaglia, Sport

F.C. Bonaduz – A.C. Bregaglia 1:2 (1:2)

29 maggio 2012 Nessun commento

Il Bregaglia si presenta sabato 26 maggio a Bonaduz, su un campo in perfette condizioni. La partita è molto importante, visto che la compagine biancoverde ha la possibilità di distaccare il Gelb-schwarz in cima alla classifica, grazie al pareggio maturato a Coira contro il Thusis-Cazis.

Cronaca: Alessio Giovanoli


Per l’ A.C.Bregaglia sono molti i giocatori a non poter essere schierati in campo, causa infortuni vari. L’ incontro ha inizio alle 18. Nei primissimi minuti c’è solo il Bonaduz in campo. La giovane squadra di casa riesce subito a portarsi in vantaggio. Giacomo, inciampando, tocca le gambe dell’ attaccante avversario in area. Il giocatore va giù e l’ arbitro fischia subito il rigore. Il rigorista del Bonaduz realizza, nonostante William avesse intuito la traiettoria del tiro.

Dopo lo svantaggio c’è però la reazione immediata dell’ ACB, che riesce a pareggiare prontamente con Lorenzo, che da posizione defilata colpisce di sinistro e mette la palla alle spalle dell’ estremo difensore di casa. Per Lorenzo si tratta della prima rete stagionale. Nei minuti seguenti, è ancora il Bregaglia che si crea diverse palle gol, che non vengono però sfruttate a dovere. Ecco però l’ episodio chiave che cambia la partita. Davis viene atterrato in area, l’ arbitro indica il dischetto! Dagli 11 metri si presenta Riccardo che tira centralmente. Il portiere del Bonaduz para, ma non riesce a trattenere la sfera. Sulla ribattuta c’è ancora il capocannoniere dell’ ACB, che riesce ad insaccare con un pizzico di fortuna, facendosi perdonare l’ errore dal dischetto.

Il primo tempo termina con il vantaggio bregagliotto. Mister Mappo dice ai giocatori di dosare le forze, vista la maggior condizione fisica degli avversari. Nel secondo tempo la partita si innervosisce e l’ arbitro perde il controllo della situazione. Parecchi i falli del Bonaduz a non essere sanzionati con il cartellino. I giocatori di casa si rendono pure protagonisti di molti piccoli episodi di provocazione. La partita si imbruttisce, ma non mancano comunque le emozioni. La difesa bregagliotta fa buona guardia, e gli attaccanti di casa riescono raramente a concludere in porta. Nel finale, Tiziano batte una grande punizione dalla lunga distanza.  Bravo in questa circostanza il portiere avversario a togliere la palla dall’ incrocio e a metterla in calcio d’ angolo.

Il triplice fischio finale regala altri 3 punti importantissimi all’ ACB, che vince con il minimo scarto, in quella che è forse la sua peggior partita stagionale. Da qui alla fine del campionato, ci saranno ancora tre incontri, da affrontare con la massima concentrazione. La prossima partita ci vedrà in casa, opposti al C.B. Sursee, sabato 2 giugno alle 17, sul campo Sotaram di Vicosoprano. Non mancate!

Vedi la classifica di 5. Lega

ACB: Pedroni William; Gianotti Tiziano, Giorgetta Fabio, De Stefani Giuseppe, Gini Giacomo; Balatti Davis, Giovanoli Mattia, Cruezer Daniele, Marcarini Lorenzo; Giovanoli Samuele, Rogantini Riccardo. Entrati a partita in corso: Dinara Roberto, Schmid Richard, Giovanoli Alessio

Entrati a partita in corso: Dinara Roberto, Schmid Richard, Giovanoli Alessio

Allenatore: Massimo Martinoli.

Leggi anche: La voce del presidente

Commenta questo articolo








+ 2 = cinque