Bregaglia, Giovani, Home, Irene Cadurisch, Scuola, a-GRit

Una giornata speciale con Irene Cadurisch

1 febbraio 2023

Irene è un’atleta professionista. Giovedì 19 gennaio 2023, la 5a e la 6a classe di Maloja e Vicosoprano si sono incontrate presso la sala polivalente di Maloja per conoscerla più da vicino.


La 31enne ha parlato con entusiasmo della sua carriera sportiva: già da bambina amava lo sci di fondo e all’età di 17 anni ha scoperto una nuova passione, il biathlon. Irene ci ha detto di essere molto grata per aver potuto svolgere la formazione di guardia di confine, professione che le piace e che le dà una certa stabilità e sicurezza vicino allo sport. Irene ha incitato le ragazze ed i ragazzi a seguire i propri sogni e ad impegnarsi a fondo per realizzarli. Nella sua vita l’atleta ha raggiunto tanti traguardi, ha partecipato a ben 3 olimpiadi e ogni giorno si allena con costanza, focalizzata sui prossimi obiettivi.
Irene ha spiegato che a 31 anni non è più un’atleta giovane e che vuole dare il massimo ancora per alcuni anni e poi lasciare il mondo delle competizioni per dedicarsi ad altro. Al momento il tempo libero è limitato e l’agenda è fitta di appuntamenti.

La biathleta aveva con sé pure due fucili da gara, che ha mostrato alle classi, le quali hanno seguito con molto interesse il loro funzionamento.
In seguito a questa prima parte introduttiva, ci siamo spostati tutti con l’Autopostale e l’equipaggiamento da sci di fondo a St. Moritz, nella zona del trampolino di sci, dove finalmente le ragazze ed i ragazzi hanno potuto divertirsi scivolando sulle piste e provando a sparare come dei veri atleti. Il biathlon è una disciplina che pretende velocità e precisione e anche se sembra semplice gestire entrambe le cose, non è affatto facile sparare con il fiatone.
Abbiamo trascorso la giornata in modo molto armonioso e anche se le basse temperature e il vento freddo ci hanno ricordato di continuo che eravamo in pieno inverno, sono stati i sorrisi, le bracciate veloci e le grida d’entusiasmo a riempire l’aria.
Per la bellissima giornata, alla quale hanno partecipato ben 26 alunne e alunni, 3 insegnanti, 2 tirocinanti, Irene e una volontaria dello Ski Club St. Moritz, siamo molto grati.

Ringraziamo dunque Irene e la sua collega per il loro tempo e speriamo di poter ripetere questa bell’esperienza nei prossimi anni. Ad Irene auguriamo inoltre ancora tanto successo per il suo futuro!

Per il gruppo insegnanti
Elisa Crüzer

Alcuni commenti dalle classi:
“Mi è piaciuto sparare con il fucile e mi sono divertita.”
“Non mi è piaciuto tanto che quando sparavi avevi freddo alle mani, ma del resto è stato bello. Mi è piaciuto di più sparare che fare sci di fondo.”
“Il pranzo era molto buono. Era la prima volta che usavo gli sci di fondo skating, all’inizio era un po’ difficile, ma poi ho capito ed era anche facile. Poi abbiamo ricevuto un regalino da Irene Cadurisch.”
“Alla mattina è stato bello fare dei giri vicino al poligono di biathlon. Il pranzo mi è sembrato poco, ma buono. Per me la giornata è stata 9 su 10.”
“In generale mi sono piaciute molto le attività. Mi è piaciuto poter sparare col fucile, perché è una cosa che non avevo ancora mai fatto.”
“Quando abbiamo cominciato a sciare cadevo sempre, ma con il tempo sono migliorato. Quando abbiamo fatto la staffetta il mio gruppo è arrivato primo.”

Accedi al sito: www.scuolebregaglia.ch
Accedi al sito: www.irene-cadurisch.ch

Notizie in tempo reale

Avvisi

Scuola domenicale

Incontro

Domenica, 17 dicembre 2023, ore 10.30, nella chiesetta di Castasegna.

Azione arance biologiche a scopo benefico

arance

Ordinazioni entro il 15 dicembre 2023.

Speciale Grigionitaliano

rsi

Per il gioco ATTENTI A QUEI DUE si cercano concorrenti dal Moesano, Valposchiavo e Bregaglia.

Corsi

formazione

Corso di inglese – Per chi ha già conoscenze.

Satira di Bregaglia

La vignetta della settimana

88lu8o

Per sorridere un po’.