Cultura, Home, a-GRit

Intervista a Daniel Erne anima della casa Pontisella a Stampa

1 dicembre 2022 Nessun commento

Daniel Erne, con l’aiuto dei suoi collaboratori, ha reso la casa Pontisella un punto d’incontro accogliente, confortevole e culturalmente molto vivace. Gli abbiamo posto alcune domande sulla stagione 2022.


Come scegli i progetti, gli eventi, le mostre da rappresentare al Pontisella?
I progetti, gli eventi e le mostre sono legati alla Bregaglia.
Nel 2022 due artisti locali: Laila Capadrutt e Alessandro Rivoir hanno esposto le loro opere. Barbara Stutz ha tinto i tessuti con i fiori della Bregaglia. David Weber, che vive in Bregaglia, e Sunil Mann, che aveva lavorato in precedenza al nostro progetto letterario “Ritrovato”, hanno animato serate letterarie attraverso la letture di alcuni loro scritti.  Ai concerti di quest’anno le conoscenze personali erano al centro dell’attenzione. Il fulcro principale, però, è stato lo spettacolo “Guglielmo Tell” con attori della Bregaglia e il Coro Nivalis di Chiavenna.

Sei soddisfatto di com’è andata la stagione?
È stata una bella estate di cultura. Ricordiamo giorni di teatro molto belli, grandi concerti, letture entusiasmanti e mostre interessanti. All’inizio della stagione il pubblico non è sempre stato così numeroso, ma in seguito gli eventi sono stati molto seguiti. Siamo anche soddisfatti del Bed & Breakfast. Molti ospiti sono rimasti entusiasti della Bregaglia e torneranno sicuramente.

Quale tema o evento ti ha impegnato di più? E quale è stato più apprezzato dal pubblico?
L’evento principale è stato sicuramente “Guglielmo Tell”. La collaborazione con gli attori della Bregaglia, le prove e poi le rappresentazioni sono state meravigliose. Il debutto e le repliche successive hanno registrato il tutto esaurito. La Tavolata con Dumeng e Gian Giovanoli e il laboratorio di pasta con Aldo Petti sono stati momenti culinari meravigliosi.

Un bilancio di questa stagione conclusa a metà ottobre?
È stata una stagione bella, con numerosi eventi. Abbiamo ricevuto molti feedback positivi. Anche il B&B è stato quasi sempre al completo durante l’estate e l’autunno e gli ospiti si sono sentiti molto a loro agio in Bregaglia.

Quali progetti hai per il futuro? Se puoi darci qualche anticipazione.
Vorremmo organizzare eventi in maniera sistematica nel prossimo anno, se possibile ogni mese. Abbiamo diverse idee, ma vogliamo mantenere la suspense… ci piacciono le sorprese.

Paolo Pollio

Commenta questo articolo








tre + = 4

Notizie in tempo reale

Inserzione a pagamento

Inserzione a pagamento

Avvisi

Offerta di lavoro

ep

Elettricista diplomato.

Offerta di lavoro

comune_avviso-1

Insegnante di scuola elementare.

Divieto assoluto di accendere fuochi all’aperto

Divieto

La misura è attiva nel Canton Ticino, nel Moesano, in Valposchiavo e in Val Bregaglia.

Avvertimento sull’accesso ai laghi dell’Engadina Alta

Comune

In seguito alla formazione di ghiaccio sui laghi si avvisa del serio pericolo cui ci si espone nell’accedervi.

Inserzione a pagamento

Pubblichiamo le tue foto

Rosso di sera

Rosso

Foto di M. Spataro.

Bollettino attuale delle piste

Inserzione a pagamento

Satira di Bregaglia

La vignetta della settimana

sr

Per sorridere un po’.