Home, Società tiratori Bregaglia, Sport

Tiro della Calven

23 giugno 2022

Un gruppo di sei tiratori ha rappresentato la Bregaglia al tiro storico della Calven. Si è svolto  sabato 18 giugno 2022 a Davos.





Calice in peltro, che secondo tradizione spetta al miglior tiratore del gruppo

Su 30 gruppi abbiamo ottenuto un buon 5° rango. Al podio mancavo sette punti. Il Schützenverein Rothenbrunnen ha distanziato i concorrenti del 1. gruppo del Schiess Sport Davos di un solo punto vincendo con un punteggio totale di 645 punti. Il bronzo lo conquista il gruppo della Società da tregants Sent con 637 punti.

Il miglior tiratore che rappresentava i colori della Società Tiratori Bregaglia è stato Hanspeter (Hämpi) Rieder  (nella foto sotto) che ha raggiunto un ottimo risultato di 111 punti, su 120, trovandosi al 17esimo posto della classifica singola a pari punti con il decimo. Per la graduatoria decideva la serie di sei colpi fuoco rapido, che vengono sparati alla fine del programma. Direttamente “alle sue spalle” si è piazzato Mattia Ciapponi con un punto in meno al 18esimo rango. Con buoni 109 punti Ezio Chiesa si è ritrovato al 24esimo posto. Complessivamente sono stati classificati 180 tiratrici e tiratori. Ammesse erano unicamente armi militari (carabina, fass 57 e 90).
Premesso che il prossimo anno si riesca nuovamente a formare un gruppo, si cercherà di partecipare a questo tiro storico e chissà a raggiungere il podio come nelle ultime due edizioni (3° rango nel 2018 e 2019). Ad organizzare il Tiro della Calven sarà di turno la Valle Monastero.

Scarica la classifica di gruppo.
Scarica la classifica dei singoli.

Hämpi Rieder vincitore del calice della Calven edizione 2022

Satira di Bregaglia

La vignetta della settimana

a

Per sorridere un po’.