Associazione Calcio Bregaglia, Home, Sport, a-GRit

Finali del Torneo Capito a Bonaduz

30 maggio 2022

Sabato  28 maggio sveglia di buon mattino per i bambini allievi G (ultimi due anni di asilo) della scuola calcio per partecipare al torneo finale CAPITO a Bonaduz. Torneo con 4 gironi, con le vincenti di ogni gruppo che si qualificano per le semifinali e finali.


I nostri bambini sono stati bravissimi vincendo le prime tre partite e hanno perso la partita decisiva contro l’Untervaz che ha poi vinto il torneo. Tutti felici per la bella giornata e grazie ai mister Maurizio e Gabriele ed ai numerosi tifosi al seguito.

Domenica 29 maggio anche i bambini allievi F, annate 2013/2014, erano impegnati alle finali a Bonaduz. Partenza al mattino presto per essere pronti alla prima partita delle 9.00. Torneo con 6 gruppi dove si qualificano ai quarti di finale le prime 6 e le due miglior seconde. Anche questa volta i ragazzi dei mister Gabriele e Giuseppe sono stai grandi vincendo le prime 4 partite di qualificazione, come pure i quarti di finale e la semifinale in modo chiaro, giocando bene.

Finale contro il Celerina dominata dai nostri con il risultato finale di 7:0. Grande gioia di tutti i presenti con tifo da stadio da parte dei genitori, nonni ed accompagnatori. Bambini felicissimi di poter portare in Bregaglia la coppa.

Tutti i bambini che hanno partecipato al torneo di sabato e domenica hanno ricevuto una bella divisa offerta dagli organizzatori con stampato il nome della squadra.

AC Bregaglia

Notizie in tempo reale

Inserzione a pagamento

Inserzione a pagamento

Inserzione a pagamento

Avvisi

Avvertimento sull’accesso ai laghi dell’Engadina Alta

Comune

In seguito alla formazione di ghiaccio sui laghi si avvisa del serio pericolo cui ci si espone nell’accedervi.

Influenza aviaria

comune_avviso-1

Misure restrittive per tutti gli allevatori di pollame.

Pubblichiamo le tue foto

Contrasto

Contrasto

Foto di P. Negretti.

Bollettino attuale delle piste

Satira di Bregaglia

La vignetta della settimana

aromat

Per sorridere un po’.