Associazione Calcio Bregaglia, Home, Sport, a-GRit

AC Bregaglia – FC Mladost 74 1:2 (1:1)

22 ottobre 2020

Una sconfitta immeritata. Una sfortunatissima ACB non riesce a concretizzare un primo tempo di dominio e nella ripresa si lascia superare dagli avversari.

Cronaca: Montemurro Giorgio

Al Sotaram l’ACB affronta la capolista del girone sapendo di dover dare il massimo per poter tornare a smuovere la classifica.
L’inizio è esaltante. I bregagliotti sono padroni del gioco e il Mladost appare disorientato dalla carica bianco-verde.
Fedo, schierato come seconda punta, riesce a smistare diversi palloni in attacco e gli inserimenti di Valerio mettono in affanno più volte i giocatori avversari.

Il protagonista del primo tempo è proprio il grintoso centrocampista di Villa di Chiavenna, che nei primi venti minuti di gara è il giocatore più pericoloso ma al tempo stesso sfortunato dell’ACB.

Nella prima occasione, Valerio, dopo 15 minuti di gioco colpisce il palo con una potente conclusione dal limite dell’area su cui il portiere non può fare altro che rimanere immobile e sperare.

Poco dopo attorno al 25’ è sempre lui a colpire l’incrocio dei pali con un destro dalla media distanza che anche questa volta sarebbe stato imparabile per l’estremo difensore.

L’AC Bregaglia è comunque la padrona del campo e finalmente dopo un’ottima mezzora di gioco, arriva il gol dell’1 a 0.

Il protagonista è ancora Valerio. Questa volta la fortuna sorride al centrocampista dell’ACB che con un cross deviato goffamente da un difensore del Mladost, trova la rete del vantaggio.

Gli ospiti incassano il colpo, ma iniziano leggermente a svegliarsi dal loro torpore. Dopo essere stati strapazzati per più di mezzora riescono a farsi vedere con maggiore convinzione dalle parti di Matteo e al 35’, alla prima occasione, trovano la rete del pareggio.

Il loro bomber viene servito in area da un cambio di gioco proveniente dalla fascia destra e da posizione favorevole riesce a battere il portiere dell’ACB.

Prima della pausa c’è ancora spazio per l’ennesima sfortunata conclusione di uno scatenato Valerio.
Un tiro sporco da dentro l’area di rigore termina la sua corsa contro il palo alla sinistra del portiere. Una giornata davvero incredibile per il numero 8 dell’ACB che si vede negata la gioia del gol per ben tre volte.

Il primo tempo si chiude così sull’1 a 1. Un risultato che va davvero stretto all’ACB.

Il secondo tempo sembra partire subito sulla falsa riga del primo, con una discesa di Ariele sulla fascia destra che termina con un cross dal fondo, su cui non riesce ad intervenire nessuno degli attaccanti bregagliotti.

In realtà però si tratta di un’illusione. Il Mladost comincia poco a poco a recuperare terreno e i bregagliotti non sembrano più così spumeggianti come nella prima frazione di gara.

Dopo 55 minuti di gioco gli avversari trovano purtroppo la rete del sorpasso. L’arbitro concede una punizione dal limite incolpando Matteo di essere uscito dall’area di rigore con il pallone tra le mani durante il rinvio.
Dalla punizione ne scaturisce un calcio di rigore assegnato dal direttore di gara dopo aver visto un presunto fallo di mano da parte di un giocatore in barriera.

Due decisioni piuttosto discutibili che incideranno pesantemente sulle sorti dell’incontro.

Il Mladost comunque non fa sconti e approfitta del penalty per portarsi sull’1 a 2.

In tutta la restante parte di gara gli avversari, con un atteggiamento totalmente diverso da quello del primo tempo, gestiscono il vantaggio e lentamente l’ACB si spenge, senza più a riuscire a rendersi pericolosa.

Dopo il triplice fischio dell’arbitro il Bregaglia non può fare altro che rammaricarsi per non essere riuscita a dilagare nel primo tempo, complice anche una letale dose di sfortuna.

Sabato prossimo l’ACB chiuderà il girone di andata con la trasferta contro il CB Scuol, dove si dovrà dare il massimo per tentare di salutare il 2020 con una vittoria.

Per l’ACB hanno giocato: Rota Matteo; Alder Matthias, Rossi Emanuele, Giacometti Elia, Nesossi Davide; Gianotti Ariele, Rossi Davide, Martinucci Valerio, Giovanoli Pietro; Pozzoli Fedele, Giovanoli Mattia – Montemurro Giorgio, Giovanoli Samuele, Rogantini Riccardo.

Allenatore: Rossi Paolo

Accedi a risultati e classifica della 5a divisione

Sponsor ACB

Vignette bregagliotte

La vignetta della settimana

hq

Guardala.