Giovani, Home, a-GRit

Un prezioso contributo

21 luglio 2020

//comunicato stampa\\
60 giovani in pieno servizio nei boschi alpini. Lavori estivi di pubblica utilità grazie alla Banca Cantonale Grigione e al Bergwaldprojekt.

Per l’ottavo anno consecutivo, in questo periodo si tengono le tanto apprezzate settimane del progetto nei boschi alpini. 60 giovani offrono un aiuto concreto nel lavoro per i boschi grigioni a Coira, Ilanz, Klosters e Bergün. La domanda per i lavori estivi messi a disposizione dalla Banca Cantonale Grigione (BCG) e dal Bergwaldprojekt è stata elevata.

Da tre settimane, i giovani, guidati da personale esperto, lavorano nei nostri boschi alpini e forniscono un prezioso contributo per la loro conservazione e per i servizi di protezione ambientale. I giovani e le giovani grigioni di età compresa tra i 15 e i 19 anni creano sentieri e recinzioni contro gli animali selvatici e si adoperano per la cura del bosco e la lotta contro i neofiti invasivi. Dopo Coira e Ilanz, i giovani si trovano attualmente a Klosters, mentre poi lavoreranno per una settimana nei boschi alpini di Bergün.

Record di candidature
Per l’ottava volta, la Banca Cantonale Grigione offre lavori estivi nei boschi alpini. Oltre 200 giovani si sono candidati per i 60 posti a Coira, Ilanz, Klosters e Bergün, un numero record. «Con il progetto estivo BCG – chiosa Alexander Villiger, responsabile del personale presso la BCG – diamo l’opportunità di svolgere lavori estivi di pubblica utilità, che stanno diventando sempre più rari. Il grande interesse riscontrato ci conferma che con questa offerta intercettiamo le necessità del nostro tempo».
Con il progetto, la Banca dimostra anche di prendere sul serio le esigenze dell’ambiente e della società.
Nel quadro del 150° anniversario della BCG, quest’anno potranno partecipare volontariamente per la prima volta anche 60 collaboratori della Banca.

I giovani colmano lacune importanti
Un bosco alpino intatto protegge contro i pericoli naturali e rappresenta un habitat per tante specie di animali e di piante. «Con il loro lavoro, i volontari del Bergwaldprojekt colmano una lacuna importante nella manutenzione dei boschi e del panorama culturale di montagna», afferma Martin Kreiliger, direttore del Bergwaldprojekt, e aggiunge: «Allo stesso tempo, i giovani apprendono con esperienza diretta sul campo il fascino dell’ecosistema dei boschi alpini».

Banca Cantonale Grigione

Notizie in tempo reale

Ci piace segnalare

Diretta da Soglio

Soglio

Nella trasmissione “Il Quotidiano” di venerdì. Ore 19, La 1.

Avvisi

Rinviato il Val Bregaglia Trail

TrailBregaglia

La corsa prevista per il 25 aprile non potrà svolgersi.

Divieto assoluto di accendere fuochi all’aperto

Divieto

La misura è attiva nel Canton Ticino, nel Moesano e in Val Bregaglia.

ARTipasto posticipato

BET

Bregaglia Engadin Turismo informa che le manifestazioni si terranno dal 13 al 16 maggio.

Vignette bregagliotte

La vignetta della settimana

162728987_3798931683524878_251151877546764326_n

Per sorridere un po’.