Cantone dei Grigioni, Comunicati dal Governo, Home, a-GRit

Comunicato del 23 aprile 2020

27 aprile 2020

Il Governo ha attribuito competenze straordinarie ai comuni durante la crisi legata al coronavirus. In aggiunta ha approvato un progetto per il risanamento della centrale idroelettrica Pradella nonché della diga Vallember e ha concesso un contributo cantonale per la realizzazione di un nuovo sottopassaggio per pedoni e ciclisti a Malans.

Competenze straordinarie per i comuni
Con un’ordinanza di necessità il Governo ha autorizzato i comuni nonché i comuni patriziali, le regioni e le corporazioni di comuni a svolgere votazioni alle urne anziché assemblee comunali per affari improrogabili. I parlamenti comunali che possono svolgere le sedute nel rispetto delle prescrizioni in materia di igiene e di distanza devono tenere le loro sedute a porte chiuse. La pubblicità delle sedute parlamentari può essere garantita mediante media elettronici; non vi è tuttavia alcun obbligo a tale proposito. L’ordinanza si applica fino a quando rimarrà in vigore il divieto di svolgere manifestazioni pubbliche conformemente all’ordinanza del Consiglio federale sui provvedimenti per combattere il coronavirus (ordinanza 2 COVID-19).
Concedendo la possibilità generica di tenere votazioni alle urne, il Governo crea una base giuridica che aumenta la capacità di agire dei comuni e garantisce un processo decisionale conforme allo stato di diritto.

Risanamento della centrale idroelettrica Pradella e della diga Vallember
Il Governo ha approvato il progetto della Engadiner Kraftwerke AG (EKW) per il risanamento e il rinnovo della centrale idroelettrica Pradella e il risanamento della diga Vallember. La centrale idroelettrica Pradella è in funzione dal 1970. Ora diversi componenti dell’impianto hanno raggiunto la loro durata di vita e vengono sostituiti. Con il risanamento e il rinnovo delle captazioni d’acqua S-chanf, Vallember e Varusch sul territorio comunale di S-chanf viene garantito il funzionamento impeccabile della centrale idroelettrica anche in futuro. In aggiunta, con la ristrutturazione della diga Vallember si intende garantire la risalita e la discesa dei pesci senza ostacoli nonché la protezione dei pesci.

Contributo cantonale per la realizzazione di un nuovo sottopassaggio per pedoni e ciclisti a Malans
Il Governo ha concesso un contributo cantonale pari a 495 000 franchi per la realizzazione di un nuovo sottopassaggio per pedoni e ciclisti a Malans. Per raggiungere il lato opposto della linea della FR i ciclisti attualmente utilizzano il sottopassaggio della strada cantonale che è stato inaugurato nell’ottobre del 2012. In futuro è previsto che i ciclisti provenienti da Landquart vengano allontanati dalla strada cantonale e convogliati sulla Alte Landstrasse, dove tramite una rampa raggiungeranno il nuovo sottopassaggio. Sul lato di Malans la rampa sboccherà sulla Bahnhofstrasse, poco trafficata. Da qui i ciclisti passeranno davanti alla stazione e saranno convogliati nella Rüfegasse per poi raggiungere il Dorfplatz. Il tracciato pianificato per il traffico ciclistico è conforme all’obiettivo previsto dal Piano settoriale cantonale percorsi ciclistici. Il relativo piano della rete di percorsi ciclabili viene aggiornato di conseguenza.

Inserzione a pagamento

Vignette bregagliotte

La vignetta della settimana

hv

Sono tornate.