Altro dal Cantone, Cantone dei Grigioni, Home, a-GRit

Avviato il programma cantonale relativo alla politica dell’infanzia e della gioventù 2020-2022

15 novembre 2019

Il Governo intende consolidare la politica dell’infanzia e della gioventù nel Cantone dei Grigioni attraverso un programma cantonale. Si intende sostenere i bambini e gli adolescenti lungo il loro percorso per diventare membri responsabili della società.

L’attenzione viene concentrata su tre campi d’azione strategici: promozione, protezione e partecipazione. La Confederazione sostiene l’idea e l’attuazione di questo programma cantonale mediante un finanziamento iniziale.

Con la fondazione e lo sviluppo della politica cantonale in materia di infanzia e gioventù, il Governo intende creare condizioni di vita interessanti per famiglie, bambini e adolescenti. Una promozione di elevato valore qualitativo sostiene i bambini e gli adolescenti lungo il loro percorso per diventare membri responsabili della società. Gli obiettivi consistono nel garantire pari opportunità e protezione, nel prevenire la povertà e nella promozione della salute, nell’integrazione culturale e politica nonché nella graduale acquisizione di indipendenza, autonomia e responsabilità sociale per tutti i bambini e gli adolescenti.

Il ruolo di Confederazione e Cantone nella politica dell’infanzia e della gioventù
In primo luogo sono i detentori dell’autorità parentale a essere responsabili per i bambini e gli adolescenti. La Costituzione cantonale attribuisce al Cantone dei Grigioni un ruolo di sostegno. Attuando il programma “Politica dell’infanzia e della gioventù nel Cantone dei Grigioni 2020-2022″ si intende ora concretizzare questo ruolo.
Il programma è orientato ai tre campi d’azione promozione, protezione e partecipazione. Nel Cantone dei Grigioni lo sviluppo a lungo termine della politica dell’infanzia e della gioventù avverrà a livello interdipartimentale e in collaborazione con i comuni nonché con attori privati. Si terrà sempre conto della varietà linguistica, geografica e culturale che caratterizza il Cantone dei Grigioni; tale varietà sarà considerata un arricchimento.
Per tre anni la fondazione e lo sviluppo della politica cantonale in materia di infanzia e gioventù saranno sostenuti dalla Confederazione con un finanziamento iniziale. Conformemente alla legge sulla promozione delle attività extrascolastiche di fanciulli e giovani, la Confederazione può concedere aiuti finanziari per programmi cantonali in questo settore.

Prossimi passi
Il programma cantonale inizia con un’analisi della situazione e dei bisogni in relazione alla politica dell’infanzia e della gioventù nei Grigioni. Da questa analisi il Governo deriverà delle misure che saranno attuate a partire dal 2021.

Notizie in tempo reale

Ci piace segnalare

Mercatino di Natale

Mercatino

Venerdì 13, dalle ore 17, nel paese di Vicosoprano. Con musica in chiesa.

Azione di beneficenza

arance

Anche quest’anno vengono messe in vendita arance biologiche. Da prenotare entro venerdì.

Pubblichiamo le tue foto

Ago di Sciora con mezza luna

Ago

Foto di Piercarlo Guazzi.

Inserzione a pagamento

Meme made in Bregaglia

La vignetta della settimana

V164

“Vignette bregagliotte” è il nome dell’ironica pagina Facebook.